in ,

Matteo Renzi: atterraggio d’emergenza per l’elicottero che lo stava trasportando a Roma

Atterraggio d’emergenza, questa mattina, per l’elicottero che stava trasportando il premier Matteo Renzi da Firenze a Roma. Il velivolo è stato costretto ad atterrare quando stava sorvolando l’area nei pressi di Arezzo, a Badia al Pino. Dalle prime indiscrezioni emerse sembrerebbe che l’atterraggio improvviso sia stato reso necessario per un guasto meccanico.

L’elicottero è sceso senza problemi in un campo sportivo, gli occupanti sono tutti illesi. Il Presidente del Consiglio è stato immediatamente raggiunto dalla sua scorta ed ha proseguito in auto il suo viaggio verso la Capitale. L’Ultim’ora conferma che né Matteo Renzi né i membri dell’equipaggio e gli altri occupanti del mezzo abbiano subito danni.

Seguici sul nostro canale Telegram

Pasqua 2015 crociere MSC per una settimana da sogno

Pasqua 2015 offerte viaggi in Europa: da Parigi a Londra in un week end