in ,

Matteo Renzi contro i ‘vecchi’ del Pd: “Vogliono riportare il partito al 25%”

Matteo Renzi respinge con forza gli attacchi al suo governo e le accuse al Job Act da parte dei sindacati, in merito a possibili modifiche dell’art. 18. Ribadisce la sua intenzione di voler cambiare l’Italia, e dopo lo scambio di battute molto aspre con il segretario generale della CGIL, Susanna Camusso, si rivolge alla vecchia guardia del suo stesso partito, il Pd.

“Chi oggi difende il sistema vigente difende un modello di diseguaglianze dove i diritti dipendono dalla provenienza o dall’età”– ha scritto il Premier ai membri del Pd. E poi, senza usare mezzi termini, ha lanciato la sua accusa: “Anche nel Pd c’è chi vuole cogliere la palla al balzo per tornare agli scontri ideologici e magari riportare il Pd del 25%. Noi no”.

cookies cesaroni 6

I Cesaroni 6 anticipazioni quarta puntata 23 settembre: Rudi e Mimmo superano se stessi. Ecco la nuova rubrica Merendiamo!

Gigi d'Alessio e Anna Tatangelo lasciati

Gigi d’Alessio e Anna Tatangelo: il matrimonio non si farà