in ,

Matteo Salvini ‘desnudo’ stroncato da Oliviero Toscani: “Un maialino sotto il piumino”

Il fotografo Oliviero Toscani un fiume in piena a La Zanzara, su Radio 24, contro Matteo Salvini. “Salvini? Ma poverino, non ha proprio niente da fare. In quelle foto sembra un maialino sotto il piumino. Uno che dice di uscire dall’Europa e poi si fa fotografare così”. L’invettiva di Toscani arriva dopo gli scatti del leader della Lega Nord che ha deciso di farsi ritrarre seminudo sotto le lenzuola, mostrandosi come mamma l’ha fatto in un servizio fotografico pubblicato dal settimanale “Oggi”.

“Quelle foto mezzo nudo fanno cagare.” – ha dichiarato il fotografo senza usare tanti giri di parole – “Possono piacere a un leghista. Non sono famosi per il buon gusto, non si distinguono per il loro stile. È il più grande scherzo che ha fatto a se stesso. Non è credibile uno così”.

Che location avrebbe scelto Oliviero Toscani per fotografare Matteo Salvini? “Per le foto bisognava scegliere un posto in Padania, col grigio, con la nebbia, all’alba, dove c’è più emozione. Invece è lì a letto come un pirla”. Parole pesanti e offensive che son presto sopraggiunte alle orecchie del leader del Carroccio. Salvini non ha gradito e sul suo profilo Facebook ha annunciato querela: “Mi dicono che il signor Toscani, ricco fotografo, oggi abbia detto in radio: “Salvini fa i pompini ai cretini”. Se è così, lo querelo!”.

Ultime notizie Napoli calcio: svincolato il giovane Liivak

Caterpillar assunzioni 2015

Caterpillar assunzioni 2015: ecco le posizioni aperte