in ,

Matteo Salvini Facebook: “Renzi dovrebbe guardare in casa sua”

Dure parole di Matteo Salvini su Facebook contro il premier Matteo Renzi. Dopo qualche post dedicato al Natale e a Santa Lucia, il segretario della Lega Nord ha iniziato ad attaccare il governo Renzi per  la questione riguardante gli agricoltori e poi è passato ad occuparsi dei problemi interni al PD annunciando che “Renzi dovrebbe guardare in casa sua”. Sul noto social Matteo Salvini ha infatti scritto: “Il governo RENZI non cancella ma semplicemente rinvia a gennaio il pagamento dell’IMU sui terreni AGRICOLI in montagna. Perché secondo voi RENZI vuole massacrare gli agricoltori???” e un’ora dopo ha aggiunto: “Renzi va all’attacco (a parole) dei CORROTTI, e intanto altri due deputati del PD sono indagati a Venezia per lo scandalo Mose. Forse Renzi dovrebbe guardare in casa sua……

All’interno del caso Mose, infatti, sono stati indagati per finanziamento illecito Michele Mognato e Davide Zoggia, due esponenti del Partito Democratico implicati nel giro di contributi che Giovanni Mazzacurati, presidente del Consorzio Venezia Nuova avrebbe versato a Giorgio Orsoni per la campagna elettorale a sindaco.

La Juve in campo contro la Samp

Juventus-Sampdoria: probabili formazioni della 15° giornata Serie A

capodanno 2015

Capodanno 2015 a Venezia: feste, eventi e veglioni