in ,

Matteo Salvini Twitter: le dimissioni di Napolitano e #nonunaltrodisinistra

Durante la mattinata di oggi, 14 gennaio 2015, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha dato le sue dimissioni, lasciando così il Quirinale, e tornando alla sua precedente abitazione. Su Twitter sono molti i cinguettii che stanno commentando il momento, con pensieri positivi dedicati a Napolitano, immagini della sua carriera politica, ma anche con qualche sferzata di acidità. A non piangere delle sue dimissioni, c’è sicuramente Matteo Salvini, attuale leader della Lega, che non ha esitato un secondo dal commentare pubblicamente il saluto a Giorgio Napolitano.

Matteo Salvini, infatti, ha scritto su Twitter: “Ultimo giorno di #Napolitano al Quirinale, non piango! Si parla di #Veltroni al suo posto? Per carità! Non doveva trasferirsi in Africa???” e a distanza di pochi minuti, Matteo Salvini ha ripreso l’argomento, cinguettando nuovamente sulle ipotesi del Presidente della Repubblica futuro.

Il secondo tweet della mattinata di Salvini è stato, infatti: “Chi dopo #Napolitano? #nonunaltrodisinistra“. I suoi followers hanno prontamente ritwittato i cinguettii del leader della Lega.

Pomeriggio 5, anticipazioni 14 gennaio

Pomeriggio 5, anticipazioni 14 gennaio: Modà, la confessione shock dell’ex fonico malato di pedofilia e i dubbi sulla morte di Yara

Comico Dieudonné arrestato per apologia di terrorismo

Charlie Hebdo, arrestato a Parigi il comico Dieudonné: accusato di apologia di terrorismo