in ,

Maturità 2017 prima prova: ecco le tracce dello scritto di italiano

Maturità 2017: oggi mercoledì 21 giugno si parte con la prova scritta di italiano che vedrà impegnato mezzo milione di studenti. La prova di italiano è uguale per tutti gli indirizzi di studio, come stabilito dal Miur. Sei le ore di tempo concesso per svolgere il compito scritto.

Quest’anno sono 12.691 le commissioni per 25.256 classi coinvolte, esattamente 505.686 i candidati iscritti all’esame. Gli studenti potranno scegliere fra l’analisi del testo, la redazione di un articolo di giornale/saggio breve, il tema di argomento storico e il tema di ordine generale. Domani 22 giugno sarà invece la volta della seconda prova scritta, con materie diverse a seconda dell’indirizzo di studio: latino per il liceo classico, matematica per lo scientifico, per citare le principali.

Ecco le tracce della prova scritta di italiano: saggio breve/articolo di giornale: “Idillio e minaccia nei confronti della natura, disastri e ricostruzione”; l’analisi del testo verte invece su “Versicoli quasi ecologici” tratta dalla raccolta Res Amissa di Giorgio Caproni; il tema di attualità “Robotica e nuove tecnologie nel mondo del lavoro in ambito socio-economico”; il tema storico-politico “Disastri e ricostruzione”, il miracolo economico italiano degli anni 50 e 60.

solstizio d'estate

Solstizio d’estate 2017: significato e curiosità sul primo giorno d’estate

Chi è Giorgio Caproni: vita, opere e poetica del poeta che “spaventa” i maturandi 2017