in

Maude Lores Bonney, chi è la donna del doodle di Google di oggi

Il Doodle di oggi, mercoledì 20 novembre 2019, è dedicato Maude Lores Bonney, una pioniera dei cieli, la prima donna a volare da sola dall’Australia all’Inghilterra. Per questa ragione è stata insignita dell’onorificenza di Membro dell’Ordine dell’Impero Britannico da Giorgio V. Era il 1933 e Google vuole celebrare il 122° anniversario della sua nascita.

Maude Lores Bonney, chi è la donna del doodle di oggi

Ma quella del volo in solitaria dall’Australia all’Inghilterra, che ha comportato non pochi rischi per l’aviatrice, non è stata la sola impresa di Maude Lores Bonney, che ha stabilito diversi record. Una vera regina dei cieli. Maude Lores Bonney è nata a Pretoria nel 1897 col nome di Maude Rose Rubens. In seguito decise di adottare il nome “Lores”, preferendolo agli altri suoi e aggiungendo da sposata Bonney. Dopo essersi trasferita con la famiglia dapprima prima in Inghilterra, poi in Australia, studiò a Melbourne. Per perfezionarsi volle trasferirsi in Germania, dove conobbe e sposò nel 1917 Harry Barrington Bonney, produttore di pelletteria. La passione per il volo è nata nel 1928, quando conobbe Bert Hinkler, famoso aviatore australiano, nonché cugino di suo marito. Affascinata dalle imprese di questi, autore del primo volo assoluto in solitaria tra Australia e Inghilterra, Maude Lores Bonney cominciò a prendere lezioni di volo di nascosto.

Pioniera dei cieli e regina dei record

Quando suo marito lo scoprì non si arrabbiò affatto, anzi decise di regalarle un aereo personale, un de Havilland DH.60 Moth, chiamato “My Little Ship”. E proprio con quello la giovane aviatrice fece la prima lunga traversata. Impiegò 15 ore per andare da Brisbane, nel Queensland, a Wangaratta, nello stato di Victoria, appena in tempo per cenare con suo padre. Con quello stesso apparecchio ha ottenuto altri record e primati: nel 1932, Round-Australia (12.800 km), che la portò ad essere la prima donna a circumnavigare l’Australia per via aerea; l’anno successivo, Brisbane-Croydon (20.000 km), con cui divenne la prima donna a volare dall’Australia all’Inghilterra. Infine una terza impresa, con un altro aereo però, un Klemm KI 32:  Brisbane-Città del Capo (16.826 km), primo volo dall’Australia all’Africa. Lo scoppio della seconda guerra mondiale fece naufragare il sogno di Maude Lores Bonney di circumnavigare il mondo. Si è spenta nel 1994, a 96 anni, nella sua casa di Gold Coast, nel sobborgo di Miami, dopo un’esistenza avventurosa, vissuta al massimo.

leggi anche l’articolo —> René Favaloro chi era: perché Google gli dedica un Doodle

Milano, crolla pavimento dell’Escape room: ragazza precipita da tre metri nella Casa Maledetta

Justine Mattera Instagram, senza veli sul divano: «Sei puro desiderio»