in ,

Maurizio Crozza dona 10mila euro per i genovesi colpiti dall’alluvione

Genova post alluvione è una città che sta lottando per risorgere dal fango che l’ha invasa negli scorsi giorni. La forza dei genovesi di rialzarsi e di ricominciare è dimostrata dai mercantini del fango che sono stati creati in città, dove i commercianti hanno allestito bancarelle per vendere a prezzi stracciati la merce che si è salvata dall’alluvione; o è dimostrata dai tanti angeli del fango che ancora oggi, col sorriso sulle labbra e con tanta voglia di fare, sono per le strade della città a spalare per risanare le situazioni più drammatiche.

Anche il mondo dello spettacolo si è messo in moto per sostenere ed aiutare la capitale ligure per uscire da questa difficile situazione. In particolare Maurizio Crozza, comico genovese di nascita, tramite la sua pagina Facebook ha fatto sapere di una donazione che il comico, la produzione di ‘Crozza nel Paese delle Meraviglie’ e La7 hanno fatto al Comune di Genova. La cifra, 10mila euro, rappresenta solo l’inizio per una rinascita della città, nella speranza che Maurizio Crozza sia il primo e che la sua donazione possa essere un esempio per molti altri personaggi dello star system.

Treviso: maestro violento con alunni sospeso dall’attività dell’insegnamento

Verona Milan

Milan news, ecco i dubbi di Inzaghi in vista di Verona