in ,

Maurizio Crozza lascia La7: nuovo show in arrivo su Discovery

Maurizio Crozza lascia La7 per un nuovo show su Discovery. E’ questa la notizia della giornata proprio mentre il comico genovese, sempre su La7, stava recitando il suo monologo satirico all’interno di diMartedì, il talk politico condotto da Giovanni Floris. Niente più copertina di Crozza a diMartedì, niente più Crozza nel paese delle meraviglie. Dal 1 gennaio 2017 il comico, dopo aver salutato Giovanni Floris, con il quale è approdato da Rai 3 a La7 dopo aver abbandonato Ballarò, Maurizio Crozza sarà su Discovery con un nuovo programma di cui ancora non si conosce il titolo.

Il gruppo editoriale dei canali Nove, Real Time e DMax è riuscito a strappare a La7 e a Urbano Cairo Maurizio Crozza per via dello scadere del contratto del noto comico genovese che, forse, oltre ad una mera questione economica, secondo i ben informati, pare aver accettato la novità con positività per poter nuovamente sperimentare, mettersi in gioco e rinnovarsi. I dettagli della collaborazione, pare, sono ancora in via di definizione, ma il passaggio è ormai dato per assodato tanto che sul Canale Nove c’è già un “buco” in prima serata che attende di essere riempito dal nuovo programma del noto comico.

Laura Carafoli, SVP content & programming Discovery, dopo l’annuncio del passaggio di Crozza da La7 a Discovery ha reso noto che: “abbiamo voluto Crozza perché è un talento unico in grado di rispondere ai nostri valori, come sperimentazione e sorpresa. Tra i talenti italiani è quello che ha più visione internazionale. E’ unico e facile da capire, porta sempre innovazione, volevamo un personaggio che ci qualificasse e posizionasse come contemporanei. Meglio di lui non ci poteva capitare“. Oltre a Crozza nei palinsesti di Discovery vi saranno anche Max Giusi, Roberto Saviano e Giancarlo Giannini.

Chi l'ha visto?

Chi l’ha visto? anticipazioni puntata 15 giugno 2016: Sara Bosco, Maria Chindamo, Gloria Rosboch e Isabella Noventa

pensioni 2107 Pensioni giovani e donne, Tommaso Nannicini

Pensioni 2016 news oggi: pensione anticipata senza penalizzazione con prestito da restituire in vent’anni