in ,

Max Biaggi evasione fiscale: rinviato a giudizio il motociclista

Il motociclista Max Biaggi è stato rinviato a giudizio dal tribunale di Roma nel processo per evasione fiscale. L’ex pilota della Ducati, infatti, è accusato di aver evaso al fisco circa diciotto milioni di euro. La decisione è stata presa dal gip Valerio Savio, che ha fissato il processo al 15 Settembre 2016 davanti al giudice Bruno Costantini.

Max Biaggi usufruì dello scudo fiscale per trasportare i capitali, che aveva depositato nel Principato di Monaco, dove il regime fiscale è più leggero, in Italia. Il motociclista però, è stato lo stesso accusato per aver trasferito in modo fittizio queste ingenti somme di denaro nel Principato monegasco.

Una storia che l’ex pilota della Moto Gp spera di chiudere il prossimo 15 Settembre 2016, quando ci sarà nuovamente il processo.

x factor 9 sara loreni

X Factor 2015, intervista esclusiva a Sara Loreni: “Ho raccolto pomodori: erano meglio gli Home Visit”

don gino flaim preti pedofili

Pedofilia, don Gino Flaim si difende dalle accuse: “Che ho detto di così grave?”