in , ,

Max Gazzè e il suo concerto tecnologico a Milano (foto)

Dopo la fortunata e azzeccata esperienza a tre con gli amici di vecchia data Niccolò Fabi e Daniele Silvestri, Max Gazzè è tornato alla sua musica e ai suoi progetti personali. A fine 2015 ecco il suo ultimissimo album, Maximilian che è diventato anche un tour, un giro nei club italiani in una dimensione sicuramente più intima rispetto a quella dei grandi palazzetti.

Doppia data per l’Alcatraz di Milano, dopo le tre esibizioni programmate a Bologna per accontentare la grandissima richiesta del pubblico.
Un concerto tecnologico, come l’ha definito lo stesso Gazzè, dove luci e immagini seguono la musica. I movimenti e le note diventano l’input per i visual, per nulla casuali. Un tuffo fino a quel 1996 che ha visto il suo esordio, ben vent’anni fa dunque, con “Contro un’onda del mare”.

Ad accompagnarlo sul palco del club milanese Giorgio Baldi alla chitarra, Max ‘Dedo’ De Domenico ai fiati, Clemente Ferrari al piano e Cristiano Micalizzi alla batteria.
Sold out anche per il secondo concerto meneghino con un pubblico che dimostra ancora una volta grande affetto per il cantautore romano, apparso in splendida forma e che non ha mancato di riproporre anche i più grandi successi di un’ormai lunga e fortunata carriera.
Una splendida serata! Gazzè stupisce ancora una volta, mixando in modo esemplare pop a sonorità più particolari e aggiungendo ai suoi testi ricercati un’esplosione di colori e immagini.
Ecco le prossime date del tour:
Venaria Reale – TO (La Concordia, 11 e 12 Febbraio)
Roma (Atlantico Live, 19 e 20 Febbraio)
Firenze (Obihall, 25 e 26 Febbraio)
Brescia (Pala Banco, 5 Marzo)
Riva del Garda, TN (Pala Meeting, 12 Marzo)
Cerea, VR (Area Exp Cerea, 19 Marzo)
Padova (Palageox, 25 Marzo)
Foligno PG (Pala Paternesi, 1 Aprile)
Rimini (Velvet Club, 2 Aprile)
Reggio Emilia (Palazzo dello Sport Bigi, 8 Aprile)

Fotografie di Pier Luigi Balzarini

sanremo 2016

Sanremo 2016, Noemi si riprende dopo la delusione di ieri sera

sanremo 2016 Nicole Kidman

Sanremo 2016 seconda serata: giovani vecchi populisti nelle nuove proposte, brillano Kidman e Bosso