in

Mc Donald’s, 1000 nuovi assunzioni nel 2015

Mc Donald’s lancia il piano assunzioni per il 2015: saranno 1000 i posti di lavoro disponibili nel 2015, somma da cui vanno sottratti i 30 già assegnati per il ristorante di Osimo, nelle Marche, da poco inaugurato. Il colosso dei fast-food ha infatti intenzione di ampliare il proprio mercato italiano, progettando l’apertura di altri cento ristoranti, come rivelato dall‘amministratore delegato di McDonald’s Italia Roberto Masi: “Rinnoviamo il nostro impegno in Italia-spiega Masi- un’attività che si sarà concretizzata in oltre 3mila nuovi posti di lavoro in 3 anni, grazie al’apertura di altri 100 ristoranti”.

Un investimento massiccio, volto all’apertura di nuovi punti vendita in città come Pisa, Roma, Treviso e molte altre. Le figure professionali ricercate riguardano ruoli come manager, direttore, crew e hostess/steward. I requisiti generici richiesto sono flessibilità d’orario, predisposizione al lavoro in team e all’accoglienza del cliente, residenza in luoghi limitrofi al ristorante. Per quanto riguarda i ruoli di direttore e manager, essi avranno compiti di gestione diretta, per i quali è gradito il possedimento di un titolo di studio non inferiore al diploma. I crew sono invece destinate all’accoglienza del cliente, al reperimento delle ordinazione e alla preparazione dei prodotti. Infine gli hostess o steward sono coloro che si occupano dell’animazione, per la quale sono richieste doti creative e capacità di relazione con il cliente.

Tutti i ruoli citati hanno poi possibilità di avanzamento di carriera, se il dipendente risulterà meritevole. Mc Donald’s è quindi pronto a lanciare un nuovo piano di sviluppo, grazie all’assunzione di mille nuovi dipendente nel solo anno 2015, a fronte dei 18550 già sotto contratto per il mercato italiano. Mc Donald’s è poi sinonimo di garanzia e sicurezza, non solo grazie alla notorietà e visibilità  del marchio: infatti il 94% dei dipendenti Mc Donald gode di un contratto a tempo indeterminato.

Discount Lidl

Lidl, previste 2000 nuove assunzioni

amanti in cimitero

Alessandria, uccide due donne e si suicida: l’assassino era legato a una setta