in

Mediaset serie tv, The Last ship: Eric Dane al comando della nave della Marina che salverà il mondo

Questo autunno arriva su Italia 1 The Last Ship, una delle serie tv di successo della TNT, che racconta la storia di un equipaggio di una nave della Marina chiamata a combattere un pericoloso virus che ha decimato la popolazione umana. A fare da traino al successo della serie è Eric Dane, il compianto dottor Sloane di Grey’s Anatomy, che ha rivelato molti aspetti inediti del drama.

Eric Dane comandante The Last ship

 

Rinnovato per una seconda stagione dalla TNT, The Last Ship racconta l’impegno di un equipaggio di 217 persone di una nave della Marina, che deve riuscire a salvare i pochi abitanti della Terra sopravvissuti ad una grave epidemia. Il gruppo è guidato dal comandante Tom Chandler, intento a scoprire le reali cause del disastro, e sarà supportato nelle sue ricerche da una biologa e il suo secondo comandante. Personaggio di punta della serie è Eric Dane, che molti ricorderanno come l’affascinante Mark Sloane di Grey’s Anatomy: “E’ onorevole. E’ coerente. Ed a volte è anticonformista. E’ sincero. Arrivando da Grey’s anatomy, sono cose che non interpretavo da un po’. Mark Sloane è l’opposto di tutto questo“, ha raccontato l’attore a TvLine parlando del suo personaggio, ed ha aggiunto: “Non abbiamo girato in studio, non c’è computer grafica. E’ tutto vero, così come le immagini della nave in mare. Abbiamo lavorato con dei ragazzi per tre giorni e girato le scene coi cannoni e coi siluri”.

The Last ship, creato da Michael Bay, lo stesso regista e produttore della saga dei Transformers, andrà in onda in anteprima su Italia 1 in autunno, e avrà nel cast anche Rhona Mitra e Adam Baldwin. 

Geox, offerte di lavoro

crisi medio oriente striscia di gaza

Guerra Israele-Gaza, oltre 350 morti dall’inizio degli scontri (Video)