in ,

Medicina: addio al numero chiuso per le matricole, si adotterà il modello francese

Il ministro all’istruzione Stefania Giannini ha scelto il social network Facebook per annunciare che il temutissimo test d’ingresso per la facoltà di Medicina sarà solo un antico ricordo. In seguito al question time organizzato sul web da Scelta Civica, il ministro ha risposto che da luglio si passerà ad un modello simile a quello francese, secondo il quale il primo anno sarà libero e alla fine di questo si passerà all’iscrizione al secondo anno accademico in base ad una selezione meritocratica.

test d'ammissione

Il ministro nei mesi scorsi aveva, in verità, già ventilato l’ipotesi di modifiche alle modalità di accesso che adesso sono state palesemente dichiarate online. Le associazioni studentesche che da sempre chiedono l’abolizione della ghigliottina matricole, festeggiano e all’unanimità dichiarano: È una grande vittoria, no a spot elettorali in vista delle Europee, quindi che la riforma sia fatta insieme a noi”.

Da subito gli studenti chiedono un tavolo di confronto con il ministro e il suo staff, per rivedere l’attuale modalità di accesso e per trovare regole condivise in modo da migliorare davvero il sistema. Il ministro dal canto suo si è già impegnata formulare proposte e nuove regole entro fine luglio.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Christian De Sica ospite GF13

Amici 13 anticipazioni semifinale del 25 maggio: Christian De Sica quarto giudice

Ryan Gosling Facebook

Cannes 2014: l’esordio alla regia di Ryan Gosling e i film dei Dardenne (Video)