in

Meeting Rimini 2015 programma: mostre e spettacoli da non perdere che interpellano il cuore

Tutto è pronto per dare il “la” al Meeting, la grande manifestazione culturale che fino al 26 agosto 2015 invaderà i padiglioni della Fiera di Rimini e di altre arene della città di spettacolo, arte e spiritualità. Come destreggiarsi in mezzo a questo ricchissimo programma di eventi, quali spettacoli e quale mostre scegliere per non perdersi il meglio della manifestazione? UrbanViaggi ha esplorato il cartellone per voi, e ora vi indica gli eventi da non perdere, a partire dalle esposizioni:

– Se partecipate al Meeting in compagnia dei più piccoli non perdete “Quando Einstein scoprì che il segreto è nel cuore” (Enel Villaggio Ragazzi, da giovedì 20 agosto a mercoledì 26 agosto): l’occasione migliore per far ripercorrere al pubblico dei giovanissimi – dai 5 ai 10 anni – le orme del grande Albert Einstein, avvicinandoli alla passione che ne ha sempre guidato la ricerca.

– La dignità è al centro dell’itinerario fotografico proposto da Joseph Weiler, che con i suoi scatti ha provato a raccontare i temi dell’uguaglianza e dell’unicità del genere umano (Piazza A1 Intesa Sanpaolo, da giovedì 20 agosto 2015 a mercoledì 26 agosto 2015).

“Dante. Beatrice, i lupi e le stelle” è il titolo di un altro appuntamento pensato per i giovani partecipanti dai 10 ai 15 anni: giochi, immagini e versi si incontrano in una curiosa esposizione che appassiona al mondo del grande poeta fiorentino.

E ora veniamo agli spettacoli:

“La dolce vita: la musica del cinema italiano” è il titolo dell’atteso spettacolo che domenica 23 agosto alle 21 riempirà gli spazi del Palacongressi. Da non perdere, sia per la colonna sonora d’eccezione – da Ennio Morricone a Luis Bacalov – sia per la partecipazione di artisti del calibro di MorganRaphael Gualazzi, Alice e altri ancora. L’ingresso è a pagamento, dai un’occhiata qui per saperne di più.

– Voglia di immergersi nell’atmosfera del Mediterraneo? L’appuntamento che fa per voi si intitola “Mediterraneo e dintorni – Dalla Grecìa salentina al Fado”, con Marco Poeta e Roberto Licci, ed è in programma martedì 25 agosto alle ore 21:45 all’Arena Frecciarossa1000 D3 (biglietto intero a 10 euro).

– Per non dimenticare il dramma del primo conflitto mondiale partecipate all’esibizione del Coro CET (Canto e Tradizione di Milano), che porterà sul palco i canti del popolo soldato, al grido di “Un cuore più grande della guerra” (sabato 22 agosto 2015 alle ore 21.45 all’Arena Frecciarossa1000 D3, biglietto intero a 10 euro).

Certi di non aver esaurito l’incredibile offerta culturale di questa manifestazione, vi invitiamo a consultare il programma completo sul sito ufficiale della rassegna e magari ad approfittarne per prenotare una camera last minute a Rimini: siamo certi che non ve ne pentirete!

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Riforma pensioni flessibilità diversificata

Riforma pensioni 2015 ultime novità: pensione anticipata tra penalizzazioni e prestito, ecco le proposte di Tiziano Treu

oscar pistorius

Oscar Pistorius: scarcerazione bloccata dal Governo, l’atleta non andrà ai domiciliari