in

Meghan Markle: criticata per il suo esibizionismo e per le sue spese folli

La monarchia inglese è una vera e propria fabbrica di gossip. La regina Elisabetta non può rilassarsi cinque minuti. La famiglia reale è un bersaglio costante della stampa inglese e non solo. Dopo i diversi scandali legati alla figura intramontabile di Lady Diana, ora i riflettori si sono accesi su la moglie del principe Henry, Meghan Markle. La duchessa di Sussex non è vista di buon occhio né dalla stampa inglese né dai sudditi. Meghan sarebbe troppo esibizionista e spenderebbe troppo. Proprio per questo il paragone con Kate Middleton è palese, da un parte raffinatezza e eleganza dall’altra esibizionismo ed eccesso.

Leggi anche –> Sarah Ferguson: «Rivalità tra Meghan Markle e Kate Middleton? Come la mia con Lady Diana!»

Baby shower da 450mila euro

Da brava attrice di Hollywood che si rispetti Meghan Markle ama i riflettori ed essere al centro delle attenzioni. Atteggiamento che naturalmente contrasta con la vita di corte inglese. Una delle spese pazze che ha fatto infuriare sia la casa reale che i sudditi è stata quella per il baby shower, festa tipicamente americana per celebrare l’arrivo del futuro bebè. Secondo il Daily Mail la trasferta americana della duchessa è costata in totale 500 mila dollari (circa 440 mila euro). 250 mila dollari solo il jet privato, 150 l’esclusivo party con le amiche Amal Clooney, Serena Williams, Jessica Mulroney e Abigail Spencer. Naturalmente la festa sembra essere stata regalata alla Markle dai suoi amici e quindi si potrebbe solo parlare di ostentazione ed esibizionismo, che non stanno affatto bene alla regina Elisabetta. Sicuramente i super vip americani non hanno fatto nulla per nulla, quindi magari un giorno potrebbero arrivare richieste assurde alla casa reale. Il baby shower però è stata una piccolissima goccia, Meghan ha fatto poi parlare di sé anche a causa del costo degli outfit usati in Marocco e di un tatuaggio all’henné.

Outfit milionari e tatuaggi poco royal

Durante la visita in Marocco con suo marito Harry, Meghan Markle avrebbe infranto il protocollo reale a causa di un tatuaggio all’henné. Il tatuaggio risulterebbe troppo grosso ed evidente per una donna della casa reale. Meghan forse si è semplicemente adattata alle usanze del paese in cui era ospite. Il disegno è stato fatto per lei da una ragazza marocchina ed è di buon auspicio per le donne incinte. Il viaggio di Meghan in Marocco non ha fatto parlare la stampa inglese solo per il tatuaggio, ma anche per il costo eccessivo degli abiti usati dalla duchessa in quella occasione. Ormai sembra che qualsiasi cosa faccia Meghan sia da criticare, forse perché tutti si ostinano a confrontarla sia con Kate Middleton sia con Lady Diana. Confronti impossibili perché sono tre personalità con cultura e abitudini completamente differenti. Però si sa se fai parte della casa reale devi seguire il protocollo e per questo speriamo che Meghan lo impari in fretta.

Leggi anche –> Meghan Markle dura lettera al padre: “Vieni pagato per dire cose dannose”

Sara Affi Fella su Instagram: battute e frecciatine al suo ex Nicola Panico

Perché nelle conchiglie si sente il rumore del mare?