in

Melissa Satta attaccata da Marika Fruscio: ecco cosa è successo

Melissa Satta è stata attaccata da Marika Fruscio. Per fortuna che a Natale siamo tutti più buoni. Come commentarono Cristiano Malgioglio e Claudio Amendola durante una lite fra le donne della casa del Grande Fratello 14 pare proprio che “voleranno extension”. Cosa ha scatenato l’attacco? Invidia, gelosia per il fatto che Melissa Satta è ospite a Tiki Taka, programma sportivo di Italia 1 e quindi delle reti Mediaset mentre Marika Fruscio è ospite a Diretta Stadio che va in onda su altre Reti? Pare proprio di sì. Forse la Fruscio aspira a fare il salto di qualità e a passare a Mediaset?

Cosa è successo? Come mai Marika Fruscio, l’ex corteggiatrice bombastica di Uomini e Donne, programma di Maria De Filippi, in una recente intervista rilasciata al sito Blasting News ha pesantemente attaccato la collega dicendo: “In Italia non c’è meritocrazia. Ci sono programmi dove certa gente occupa la poltrona per scaldare. Senza sapere nulla riguardo l’argomento trattato. Basti pensare a Melissa Satta a Tiki Taka”. Paragonando, poi, la Satta all’animale prediletto da Sgarbi, la Fruscio ha continuato dicendo che alla Satta stia: “bene accavallare le cosce senza connettere il cervello, ma mi rendo conto che la poverina non ha colpa”.

Marika Fruscio avrebbe quindi sottolineato come in Italia manchi la meritocrazia. Possibile che la Satta dopo essere stata per anni con Vieri e dopo la solida unione con Kevin Prince Boateng non abbia imparato nulla sul calcio? Come reagirà l’ex Velina di Striscia la Notizia? Si farà scivolare le pesanti accuse addosso senza dar loro importanza o risponderà pan per focaccia? Magari la serenità, la pace e la tranquillità riscoperte mentre era in vacanza con la sua famiglia alle Maldive porteranno la Satta a ignorare l’accaduto.

Inter, le pagelle della stagione 2015: i voti ai protagonisti dell’anno

Masina Bologna-Milan probabili formazioni

Bologna, il pagellone di fine anno: i voti ai protagonisti del 2015