in

Melissa Satta ‘perfetta’ casalinga, pioggia di critiche: «Non sai nemmeno dov’è l’aspirapolvere in casa»

Con un solo post Instagram Melissa Satta ha attirato le critiche e la cattiveria di quanti, innanzi alla perfezione della velina sarda, non sanno a che altro appigliarsi in scatti di genere diverso. Il momento immortalato, e condiviso sul social dalla moglie di Boateng, vede Melissa nei panni di casalinga, intenta a pulire casa con l’aspirapolvere. Scena insolita per la trentatreenne di Boston, che vede subito riversare critiche e sarcasmo tra i commenti, non senza però rispondere a tono. “Pancho mangerebbe sempre, – scrive la Satta sotto il post che la ritrae insieme al cane – soprattutto i suoi biscottini preferiti! Ogni volta però sbriciola per tutta la casa”, poi parte la sponsorizzazione di una nota marca di aspirapolvere.

Melissa Satta casalinga, stoccate al vetriolo per l’ex velina

“Ciabatta discutibile” a parte, Melissa si vede subito recapitare sotto lo scatto una serie di considerazioni negative sulla possibilità che sia lei in prima persona a farsi carico delle faccende domestiche. “Non saprai neanche dove si trova l’aspirapolvere in casa tua, – replica secco un fan – fai la pubblicità dei bikini che ti esce meglio”. Ma la Satta non si zittisce: “Sicuramente tu non lo sai! – risponde seccata – Io con un figlio e un cane sì!”. “Sì sì, perché tu pulisci casa vero?!? – chiosa ironico un altro – con tutti i soldi che hai, avrai come minimo 3 badanti”. Anche in questo caso ribatte la mamma di Maddox: “Mi dispiace per te – precisa – ma ho solo una persona che mi aiuta! Ma se ci sono cose da pulire o briciole per casa riesco a farlo anche io… per fortuna le mani le ho anche io”, stronca piccata le frecciatine.

“Ah pubblicità, trovavo strano che pulivi”

Le critiche per Melissa in versione casalinga non si esauriscono: “Da notare – scrive un utente stizzito – la mia cucina piena di elettrodomestici e cose varie, la sua vuota anzi una macchina per caffè… per dire ristorante pranzo e cena… ma ci abiti??”. “Perché secondo te è la sua cucina???”, chiosa un altro pieno di sarcasmo. “Per fortuna ho una cucina grande – interviene ancora la Sattae non si vede tutta nella foto… ma fidati che c’è tutto… e da buona sarda cucino anche molto bene”, prova a difendersi. Ma le accuse non si placano: “Noi povere persone comuni – si legge ancora – che guadagniamo una miseria non possiamo permetterci di comprarlo”, oppure, “Grazie ma non tutti hanno la possibilità di comprarlo”. E poi ancora: “Ah pubblicità, trovavo strano che pulivi”, “Si vede che non hai mai tenuto un aspirapolvere in mano”.

melissa satta casalinga

Leggi anche —> Bianca Guaccero ‘Detto Fatto’, falcata sexy dietro le quinte: il lato b è «Una scultura vivente»

Charlize Theron: «Io e mia madre vivevamo in un seminterrato. Ci potevamo permettere solo ciambelle!»

Giuliano Ferrara: «Renzi è l’unico che non sgomita e non mugugna, fa politica che è ciò per cui paghiamo!»