in

Melissa Satta raggiante su Instagram: torna la fede al dito ma…

Melissa Satta si è mostrata su Instagram più raggiante che mai. Anche la fede al dito sembrerebbe essere tornata ed è esibita – ora più che mai – con grande orgoglio dall’ex velina di Striscia. Peccato però per un particolare non trascurabile. Ma facciamo un passo indietro: solo qualche settimana fa la bella sarda, ex moglie del calciatore Kevin Prince Boateng, era stata avvistata – e paparazzata con suo profondo disappunto – con un imprenditore del lusso, salvo poi smentire la liaison sullo stesso profilo social.

Melissa Satta radiosa su Instagram, ritorno di fiamma?

Dopo aver messo a tacere le voci che avrebbero voluto Melissa Satta nuovamente innamorata di quello che si è poi rivelato un grande amico della showgirl – nonché ex fidanzato di un’amica – la trentatreenne di Boston era stata avvistata in Sardegna proprio insieme all’ex marito. Ma a dispetto di quanti pensavano che tra i due potesse esserci un ritorno di fiamma, il rapporto tra i genitori di Maddox sembrerebbe essersi rasserenato solo per il bene del bambino. Dunque, la vacanza sullo yatch altro non sarebbe che un modo per far pesare meno la separazione tra mamma e papà al piccolo.

Vistoso ed esibito con orgoglio, l’anello è tornato al dito dell’ex velina

E adesso cos’è successo? Nell’ultimo scatto postato su Instagram da Melissa Satta, la bella mora esibisce un vistoso anello proprio all’anulare. Bello, dorato e… profumato! Sì, perché si tratta proprio di un bell’anello di calamaro fritto, che la showgirl in modo ironico e provocatorio sfoggia seduta a tavola nella splendida location di Taormina, dove l’ex velina si trova in occasione del Taormina Film Fest. È proprio sul red carpet dell’evento che la Satta è apparsa radiosa in un mini abito a fiori rosa che esaltava tutta la sua bellezza.

Leggi anche —> Melissa Satta, foto su Instagram con trasparenze sexy in vasca da bagno: «Un unico difetto…»

lina sastri

Lina Sastri, vita privata e carriera della famosa attrice italiana

Diletta Leotta: per le foto hard rubate indagati due direttori