in ,

Meningite a La Spezia, barista 25enne in condizioni disperate: il drammatico annuncio dei medici

Meningite a La Spezia, barista 25enne in condizioni gravissime: il giovane venerdì scorso 3 febbraio era giunto in uno stato di salute altamente compromesso all’ospedale Sant’Andrea. Da subito la diagnosi: meningite meningococcica con sepsi, e l’aggravarsi delle sue condizioni nelle ore successive al ricovero.

Stamani i medici della rianimazione hanno effettuato nuove analisi sul giovane, e dopo l’elettroencefalogramma sarebbe stata confermata una valutazione neurologica in peggioramento. A darne notizia la Asl 5 di La Spezia. Immediata la profilassi antibiotica per 12 persone, tra cui molti ragazzi, venuti in contatto nelle ultime ore con il giovane paziente. Sarebbero tuttavia un’ottantina i soggetti che hanno chiesto di sottoporvisi, a riprova del fatto che l’effetto psicosi si sta diffondendo a macchia d’olio.

Poco fa la tragica notizia dall’ospedale in cui il 25enne è ricoverato: sarebbero infatti iniziate poco dopo le 16 le procedure per l’accertamento della morte cerebrale del giovane barista e studente.

I migliori smartphone cinesi per San Valentino 2017 su Amazon

I migliori smartphone Android cinesi per San Valentino 2017: Huawei P9, LeEco Le 2, Meizu MX6, Oukitel K6000 Pro e Ulefone Armor

Calciomercato Inter, clamoroso Suning: offerta stellare per Conte, ecco le cifre