in

Mentre ero via fiction Rai1: trama, puntate, cast completo

Mentre ero via, “Una storia avvincente, appassionante, piena di colpi di scena”, andrà in onda a partire da domani sera, giovedì 28 marzo 2019, su Raiuno. Questa la descrizione che ne fa Vittoria Puccini, protagonista della fiction scritta da Ivan Cotroneo e Monica Rametta e coprodotta da Rai Fiction ed Endemol Shine Italy. La regia di Michele Soavi condurrà, nel corso delle 6 puntate, in un percorso di riappropriazione della memoria, degli affetti e dell’immagine, sia pubblica che interiore, una donna a cui vengono attribuite numerose colpe, con cui dovrà scendere a patti. Suspense e investigazione psicologica si fonderanno in una formula in cui desiderio e colpi di scena saranno protagonisti del romanzo femminile e famigliare che ruota attorno al personaggio, fragile e al contempo coraggioso, di Monica Grossi.

Mentre ero via, trama della nuova fiction di Raiuno

Una Verona magica e sospesa farà da cornice alle vicende di Mentre ero via. Al centro della nuova fiction di Raiuno, una tragedia, in una villa sul Lago di Garda, da cui si svilupperà la trama del romanzo. Quello che sembrerà essere un dramma della gelosia, porterà la protagonista Monica Grossi – una bellissima e facoltosa donna alla soglia dei quarant’anni – a fuggire dal luogo del crimine, rimanendo vittima di un incidente che azzererà parte della sua vita. I protagonisti della colluttazione in villa, Gianluca Grossi e Marco De Angelis, rispettivamente marito e amante della Puccini, perderanno entrambi la vita. Monica si risveglierà dal coma dopo quattro mesi da quella sera, ma la sua memoria sarà ferma alla nascita del suo secondogenito, Vittorio jr, avvenuta otto anni prima. Sembrerà non ricordare nulla della relazione clandestina che intratteneva con l’avvocato e che l’ha portata a tradire per sempre i suoi cari. Monica si ritroverà tutti contro, dal fratello di Gianluca, Riccardo, al suocero Vittorio, che considerandola già un’arrampicatrice sociale, si rifiuterà di accoglierla nuovamente in casa.

L’accaduto ha creato, poi, un certo scalpore in città, con gravi ripercussioni sulla rispettabilità dei Grossi, proprietari di un’azienda farmaceutica, e sulla reputazione di Monica. Anche la figlia Sara, adolescente fragile con cui Monica ha sempre avuto un rapporto conflittuale, è ancora molto provata dalla morte del padre e non riesce a perdonarla. E persino Barbara, sorella di Gianluca e amica storica di Monica prima di diventare sua cognata, non capisce come abbia potuto nasconderle un tale segreto. Monica non si riconosce nella descrizione di donna egocentrica, adultera, anaffettiva e interessata solo all’etichetta che fanno di lei le persone vicine. Comincerà, dunque, un percorso di recupero della memoria e dell’identità che si rivelerà, però, imprevedibile e ingannevole, pieno di sogni, allucinazioni e falsi condizionamenti. Troverà un forte sostegno solo in Stefano De Angelis, fratello del suo ex amante, che sembrerà essere l’unico capace di scaldare il cuore di Monica, restituendole valori autentici e fiducia. Non mancheranno, comunque, i pregiudizi verso quel mondo privilegiato e falso di cui Monica è l’emblema. Ad ogni modo, il percorso della protagonista sarà innanzitutto un viaggio dentro sé stessa, per capire chi era nella vecchia vita e ritrovare gli affetti primari e un’identità finalmente integra in quella di oggi.

Mentre ero via, cast della fiction in 6 puntate

Nel viaggio alla riscoperta dell’identità, Vittoria Puccini, protagonista nel ruolo di Monica Grossi, è affiancata da un nutrito cast di attori. In primis, Giuseppe Zeno, nei panni di Stefano De Angelis, e poi Stefania Rocca (la Dottoressa Caterina Liguori), Francesca Cavallin (Barbara Grossi), Flavio Parenti (Riccardo Grossi), Carmine Buschini (Rocco De Angelis), Antonia Fotaras (Sara Grossi), Anna Melato (Filomena) e Mariano Rigillo (Vittorio Grossi).

Leggi anche —> Made in Sud, Luigi Scavone arrestato dietro le quinte: shock in studio

Grande Fratello 2019 concorrenti: ecco i primi nomi

Benedetta Mazza Instagram: il ciondolo al collo ‘sparisce’ tra i seni, la foto al bar è super sexy!