in

Menù light, zero dieta

Ecco un menù light per chi ha voglia di perdere peso, ma non vuole farlo seguendo una dieta drastica o sbagliata. Invece di scegliere un regime alimentare solo per un periodo di tempo, si può optare per un menù leggero per la propria dieta quotidiana.

menù leggero salmone dieta

Bisogna puntare su cibi freschi e piatti facili da preparare, che si possono trovare anche al bar o al ristorante, quando si è in vacanza o in pausa pranzo in ufficio senza essersi portati il pasto da casa. Un esempio di menù light. Colazione: 3 fette biscottate integrali, 1 yogurt magro, 150 g di frutta fresca di stagione. Pranzo: prosciutto e melone, 3 fette di melone, 6-8 fettine di prosciutto sgrassato, finocchi o carote crudi conditi solo con 1 cucchiaino d’olio extravergine d’oliva, succo di limone e pochissimo sale; 1 fetta di pane toscano.

Cena: crudità miste condite con 1 cucchiaino d’olio extravergine d’oliva, poco sale, pepe e limone, 4 fette di salmone affumicato oppure 1 porzione di carpaccio di salmone, 1 fetta di pane integrale e 1 fetta di ananas rigorosamente fresco.

Ritrovare l’armonia con 8 mosse

Giorgia torna con Manfredi?

Temptation Island: Manfredi distrutto senza Giorgia, ma le augura felicità. Lei ci ripensa?