in

Mercatini di Natale 2015 a Milano: da Obej Obej alle bancarelle in Piazza Duomo

Nel capoluogo lombardo, l’atmosfera natalizia inizia a sentirsi quando, per tradizione, vengono allestite le bancarelle che colorano a festa le vie intorno al Duomo. La Piazza più famosa del centro non è l’unica zona di Milano in cui il Natale si festeggia con i mercatini: il Castello Sforzesco, Piazza Cairoli e Piazza del Cannone sono il teatro della fiera degli Obej Obej.

Un appuntamento fisso, quello dal 5 all’8 dicembre con la fiera degli Obej Obej. Il nome dello storico mercatino di Natale a Milano deriva dall’espressione pronunciata da Giannetto Castiglione quando, nel 1510, è stato mandato dal papa a Milano: “Oh Bej, Oh Bej!”. Sulle bancarelle del mercatino di Natale si può trovare di tutti, dagli articoli artigianali a dolciumi e libri. Finita la fiera degli Obej Obej, ci si imbatte in una nuova fila di bancarelle, che attirano moltissimi turisti in Piazza Duomo, dal 9 dicembre al 6 gennaio.

Via Lattuada a Milano ospita ‘Xmas Temporary’: il mercatino di Natale è una piccola Expo in miniatura, dove si potranno trovare articoli di ogni genere, rigorosamente in stile natalizio. Inoltre, si troverà anche una pista di pattinaggio, dove grandi e piccini si divertiranno. Degno di nota anche il mercatino di Natale alla fonderia Napoleonica, il 12 e il 13 dicembre, all’insegna del “green”.

In apertura: bancarelle natalizie vicino al Duomo – Image Credit: Paolo Bona / Shutterstock.com

Calciomercato Roma news, Digne ha convinto tutti: il PSG lo rivuole

martin scorsese film

Martin Scorsese film e sodalizi nel cinema: da Robert De Niro a Leonardo DiCaprio