in

Mercatini di Natale Campania 2016: da Limatola a Sorrento, ecco i più caratteristici

Voglia di vivere il tempo dell’Avvento all’insegna delle tradizioni? Se amate perdervi tra le bancarelle dei mercatini di Natale vale la pena di visitare la Campania in questo periodo dell’anno e i caratteristici borghi illuminati a festa che la costellano: tra artigianato – basti pensare all’arte presepistica – e buon cibo, siamo certi che non ve ne pentirete!

Il nostro viaggio ideale parte da Napoli, dove ogni anno via San Gregorio Armeno viene invasa da frotte di turisti desiderosi di ammirare i bellissimi presepi e le curiose statuette che riproducono anche personaggi famosi. Sorrento ha già dato il “la” alla rassegna “M’illumino d’inverno”: un ricchissimo cartellone di eventi che spazia dall’animazione di strada agli spettacoli di burattini, dallo street food alle giornata dedicate al cinema. Evento nell’evento il mercatino di Natale a cura della Fondazione Sorrento, che inaugura il 3 dicembre rimanendo aperto al pubblico fino all’8 gennaio 2017; qui trovate tutte le informazioni sulla rassegna.

Rimanendo in provincia di Napoli, vi segnaliamo di fare tappa anche a Bacoli, cittadina affacciata sul Golfo di Pozzuoli: i mercatini di Natale rimarranno aperti fino al 5 gennaio (qui la pagina Facebook).

Siete alla ricerca di un itinerario a Salerno? Oltre ad ammirare la città illuminata dalla Luci d’Artista, approfittatene per visitare le bancarelle natalizie dislocate sul lungomare e in altri punti della città (inaugurazione l’8 dicembre; apertura dal lunedì al giovedi dalle 10 alle 22, dal venerdì alla domenica chiusura alle 24, maggiori info sul portale ufficiale). Un percorso suggestivo da abbinare ai presepi di sabbia allestiti nella Stazione Marittima.

SCOPRI TUTTI I MERCATINI DI NATALE PIU’ BELLI E SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK “I LOVE MERCATINI”!

Spostandosi nel Beneventano, vi consigliamo di visitare il bellissimo borgo di Limatola con il castello annesso vestito a festa in occasione dei tradizionali mercatini, quest’anno in programma fino all’8 dicembre: un’occasione da non perdere in vista del ponte dell’Immacolata. Che cosa prevede la rassegna? Mostre presepiali e raffinati oggetti d’artigianato, da ammirare in una suggestiva atmosfera fiabesca che vi porterà indietro nel tempo, tra rievocazioni di arti e mestieri medievali e prelibatezze enogastronomiche. Apertura dalle ore 10 alle 24; biglietti a 5 euro nei giorni feriali, a 10 euro sabato, domenica e 8 dicembre, ingresso gratuito per i bambini entro i 10 anni; maggiori info su www.mercatinodinatale-castellodilimatola.it.

In apertura: foto tratta dalla pagina Facebook del Castello di Limatola

[amazon kw=”Ambielly cotone calzini termici dei calzini adulti Unisex Calze” code=”garuffi-21″/]

Dimissioni Renzi: Piazza Affari in ribasso ma niente panico

iphone 7

iPhone 8 e Apple Watch uscita immagini e rumors: lancio anticipato per il wearable di Cupertino?