in

Mercatini vintage: da Barcellona a Londra, i più belli d’Europa

Una macchina del tempo che riporta agli anni delle pin-up e dei pois, del papillon per lui e dell’abito morbido e plissettato per lei: come si potrebbero descrivere altrimenti i mercatini vintage più belli d’Europa, dove guardare e farsi guardare è d’obbligo? Sì, perché al Brick Lane di Barcellona non si va soltanto per un acquisto stravagante, ma per sfoggiare il proprio outfit in tutto il suo splendore, rigorosamente vintage.

Non è da meno il Flea Market di Plaza Blanquerna: tra un capo vintage e un accessorio retrò, troverete anche il tempo di concedervi un taglio: quando vi guarderete allo specchio, vi chiederete se non siate effettivamente tornati agli anni ’50. Il fascino inglese si presta altrettanto bene ad ospitare mercatini vintage come quelli dell’East London, dove sorgono al fianco della street art che percorre le vie più suggestive di Londra: godetevi l’Old Spitalfields Market e l’Absolute Vintage di Hanbury Street.

Il pittoresco mercato di Lisbona é un luogo senza tempo, dove gli articoli vintage non saranno di certo una rarità. La Feira de Ladra è il paradiso degli amanti del vintage: vestiti, accessori, tappeti, vasi e chi più ne ha, più ne metta. Lx Market nei pressi di Alcântara è un altro mercatino vintage dove le “antiguidades” non mancano.

Image credit: NKLRDVC/Shutterstock

freddy sorgato news a quarto grado

Isabella Noventa, ricostruzione dinamica delitto: video ufficiale inquirenti

Gianmarco Tamberi Periscope live

Atletica, il campione del mondo di salto Gianmarco Tamberi live oggi alle 12 su Periscope