in

Mercato, Inter: Vidic dice ufficialmente addio al Manchester United

Negli ultimi giorni si è parlato con insistenza del futuro del difensore e capitano del Manchester United Nemanja Vidic, accostato con forza all’Inter di Walter Mazzarri. Il giocatore andrà in scadenza contrattuale a giugno, e potrebbe rappresentare una grande occasione low cost.

Nemanja Vidic

Nella serata di ieri, inoltre sono arrivate le dichiarazioni dello stesso Vidic che, tramite il sito ufficiale del club, saluta ufficialmente il popolo Red Devils. Ecco le sue parole, riprese da Fcinternews.it: “Questo è il mio ultimo anno di contratto, ho vissuto otto anni meravigliosi qui. Il mio tempo in questo grandissimo club per me è terminato. Il periodo passato qui resterà il migliore della mia carriera calcistica“.

Vidic prosegue: “Non avrei mai pensato di vincere ben 15 trofei, e non dimenticherò mai quella fantastica notte di Mosca, ricordi che saranno con me e con i tifosi per sempre. A fine anno andrò via, questa è la mia decisione. Voglio una nuova sfida per me e voglio dare il meglio nei prossimi anni. Non prendo in considerazione la possibilità di rimanere nella Premier League inglese, perchè il Manchester United è l’unico club che ho voluto, sono stato fortunato a far parte di questa società per così tanti anni. Ho diverse offerte e sceglierò quella che riterrò la migliore per me e la mia famiglia“.

Il difensore conclude parlando del momento attuale: “Ora concentrerò tutte le mie forze sul Manchester United, per fare il meglio per il club fino al termine della stagione. Ora mi auguro che, dopo questo annuncio, ogni speculazione sul mio conto venga interrotta“.

Il peccato e la vergogna 2 anticipazioni 7 febbraio: tutti contro Giulio, Ortensia a palazzo Fontamara

Gervinho Stadio Olimpico

Roma, Gervinho nuovo idolo dei tifosi giallorossi si confessa (Video)