in

Meridiana: 1.600 lavoratori in mobilità

1.600 lavoratori in mobilità: è questa la decisione, già comunicata a istituzioni e sindacati, del consiglio di amministrazione della compagnia aerea Meridiana.

sciopero aerei

La messa in mobilità di piloti di volo, assistenti e personale di terra – che riguarderà per la precisione 1.478 dipendenti di Meridiana Fly e 156 di Meridiana Maintenance – è stata definita dall’amministratore delegato Roberto Scaramella come “un passo obbligato” per quanto “doloroso”.

Già nel 2011 la gestione aveva evidenziato un esubero di personale, che con l’avvicinarsi del termine della cassa integrazione non potrà in alcun modo essere reintegrato, pena la perdita di competitività sul mercato.

Il piano di ristrutturazione aziendale sarà accompagnato da una riorganizzazione industriale che punta ad avere entro la fine del 2015 tutti gli aerei di tipo Boeing. Mentre i sindacati Cgil e Cisl proclamano di dare battaglia mantenendo un fronte unito, Uil assume una posizione più cauta denunciando le posizioni troppo rigide che il personale ha avuto impedendo una serena trattativa con il management della compagnia.

 

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Squadra Antimafia 6 riassunto 15 settembre: l’attentato di Crisalide, passione tra Ettore e Veronica

iPhone 6 in vendita in Italia dal 26 settembre

iPhone 6: 4 milioni di ordini in un giorno, in vendita in Italia dal 26 settembre