in ,

Messico, coppia dà a neonato il nome “Facebook”: l’ufficio anagrafe si oppone

Una giovane coppia messicana ha scelto ‘Facebook’ come nome da attribuire al proprio primogenito, ma lo Stato ha rigettato la loro richiesta. Un’idea bizzarra, ma non per loro che in questo modo avrebbero voluto ‘celebrare’ il luogo virtuale attraverso il quale si sono conosciuti e da cui è nato il frutto del loro amore: il popolare Social Network di Mark Zuckerbergneonato chiamato Facebook

Un desiderio che, a quanto pare, non potrà diventare realtà. Quando infatti i neo genitori si sono recati all’ufficio anagrafe per registrare il nome ‘Facebook’ per il loro bambino, i dirigenti dell’ufficio si sono rifiutati categoricamente di accontentarli. Tra le motivazioni addotte per giustificare il divieto, sicuramente quelle della ragionevolezza e buon senso, nonché del rispetto per le tradizioni popolari messicane.

Le autorità dello Stato del Messico, a tal riguardo, hanno stilato un elenco di nomi rigorosamente vietati, e che quindi non è possibile attribuire ai neonati in quanto vietati per legge. Nella lista c’è anche quello di ‘Facebook’, ma non sono esclusi i nomi di altri popolari social network. Vietato per legge, dunque. Frattanto il neonato all’anagrafe risulta ancora senza un nome, ma tra le mura domestiche potrà certamente chiamarsi Facebook …

 

Seguici sul nostro canale Telegram

fiorentina news giuseppe rossi

Il cauto ottimismo dell’agente di Giuseppe Rossi, in campo per la finale di Coppa Italia (Video)

Pif a Sanremo

Sanremo 2014 anticipazioni: Pif nella prima anteprima parlerà di Sanremo e Sanromolo (video)