in ,

Messina, 16enne morta in spiaggia news: rintracciati i 2 ragazzi che erano con lei

Sarebbero stati rintracciati i due coetanei che erano insieme a I.B., la sedicenne ritrovata morta ieri mattina sul lungomare del Ringo, nei pressi del Circolo del Tennis e della Vela a Messina. L’indiscrezione è stata diramata poco fa durante la diretta della trasmissione di Rai 1, Estate in diretta.

Stando all’ultim’ora i due ragazzi, una minorenne e un ragazzo maggiorenne, irrintracciabili da ieri, sarebbero stati visti da un pescatore che si trovava in spiaggia insieme alla 16enne “barcollante”. Secondo la ricostruzione avrebbero chiesto aiuto ad alcuni passanti, per poi andarsene prima dell’arrivo dell’ambulanza, come confermato dal capo della polizia di Messina ai microfoni della trasmissione.

È inoltre emerso che non sarebbero stati i due ad allertare i soccorsi, bensì un ciclista che in quel momento transitava sul lungomare. In attesa che l’autopsia (che sarà eseguita oggi pomeriggio) dia risposte e chiarisca le cause del decesso della ragazzina, si fa tuttavia sempre più forte l’ipotesi che il decesso sia avvenuto in seguito all’assunzione di una pasticca di ecstasy letale ‘tagliata male’.

ministero salute cibo

Ministero della Salute: da settembre 2015 l’Italia a lezione di nutrizione

turia pitt,modella sfigurata

Turia Pitt, la storia dell’ex modella sfigurata in un incendio