in ,

Mestre, assalto armato al Circo Orfei: accoltellato un domatore, picchiato un trapezzista

Un commando armato di circa 20 vandali intorno alle 12.30 di oggi ha assaltato il circo Nelly Orfei in via Eugenio Bacchin a Mestre. Un raid punitivo messo in atto da uomini armati di asce, coltelli e spranghe di ferro che, come dichiarato dal direttore, Darix Martini, “a volto scoperto hanno sfasciato tutto, vetrate del bar, sgabelli, sedie, tagliato le corde di ancoraggio dei tendoni e anche le rite di alcuni mezzi”.

Al momento dell’assalto non c’era nessuno, eccezion fatta per  alcuni dipendenti e addetti. Un domatore di tigri è stato accoltellato ad un braccio ed ora si trova in ospedale, un trapezista ed un altro giovane sono stati barbaramente picchiati.

Sul caso stanno indagando la polizia scientifica e la Digos, intervenute prontamente sul luogo del pestaggio. Al vaglio degli inquirenti anche le immagini delle telecamere di videosreveglianza di cui il Circo Nelly Orfei è dotato. L’episodio di oggi arriva dopo il boicottaggio dello spettacolo d’esordio avvenuto giovedì scorso, quando trecento attivisti della Lav hanno tentato di impedire l’ingresso al circo.

Pau Dones Jarabe de Palo

Jarabe de Palo News 2015: Pau Donès ha il cancro

riforma pensioni 2016 precoci Anticipo pensionistico adeguamento aspettativa di vita

Riforma pensioni 2015 ultime notizie: penalizzazioni “compatibili e congrue”, la Cisl dalla parte di Giuliano Poletti