in ,

Meteo: caldo e aria fresca, che cosa mangiare per stare bene

Con le temperature elevate del caldo e con gli sbalzi di aria fresca, che cosa mangiare per stare bene e assecondare il meteo? UrbanBenessere – Alimentazione vi propone qualche consiglio per tenervi in forma ed evitare spossatezza e cali di sani minerali, perché la salute inizia sempre da tavola…

Tutte le mattine, a digiuno, circa 15-20 minuti prima di fare colazione, bere un bicchiere di acqua tiepida con mezzo limone spremuto, aiuta a favorire la diuresi e a combattere l’acidità. A colazione, mangiare frutta fresca di stagione, come mirtilli, lamponi, more, pesche, albicocche, con uno yogurt bianco e una tazzina di caffè senza zucchero o tè verde, molto drenante. A metà mattina, fare uno spuntino a base di frutta fresca. Nel corso della mattinata bere 1 litro di acqua naturale fresca, non fredda ghiacciata.

A pranzo favorire le insalatone ricche di verdure con tonno, sgombro o salmone, e alternarle a insalate di riso o farro. Nel pomeriggio, fare un altro spuntino a base di frutta fresca e alla sera stare leggeri, carne bianca con le verdure o zuppe fresche di legumi. Dopo cena, sorseggiare un infuso drenante.

Photo Credit: Jane Rix / Shutterstock

Insalata caprese sconfiggere il caldo

Ricette estive senza cottura: insalata caprese, ideale per sconfiggere il caldo

Kenya italiano ucciso ultime news

Italiano ucciso in Kenya, giallo risolto: arrestato il maggiordomo di Andrea Maffi