in ,

Meteo Capodanno 2017: in arrivo aria gelida, possibili nevicate a bassa quota

Che tempo farà a Capodanno? A pochi giorni dal 31 dicembre le previsioni meteo dicono che c’è da aspettarsi l’arrivo di aria fredda dall’Europa orientale e sudorientale.

L’altra pressione che ha caratterizzato Natale e Santo Stefano sarà ancora protagonista e accompagnerà gli ultimi giorni di dicembre, per poi lasciare spazio al vero freddo invernale che segnerà i primi giorni del nuovo anno. Le temperature scenderanno un po’ dappertutto raggiungendo valori in linea con il periodo. Per il 31 dicembre e il 1° gennaio 2017 non sono previste precipitazioni eccezion fatta per qualche sporadica nevicata a bassa quota al centro-Sud, tra il basso Adriatico e l’estremo Sud.

La attuale situazione meteo potrebbe dunque cambiare nella prima settimana di gennaio. Il cambiamento meteorologico si avrà fondamentalmente dal 3 gennaio: l’anticiclone se ne andrà e sarà sostituito da una circolazione di aria fredda proveniente dal Nord Europa. Non è da escludere l’arrivo della neve, che renderà molto fredda anche l’ultima giornata festiva di questo periodo, l’Epifania. L’abbassamento delle temperature nei prossimi giorni si farà sentire soprattutto al Sud, facendo addirittura registrare 10-13 gradi in meno. Il tempo sarà invece più stabile al Nord e nelle regioni del versante tirrenico.

Stefano De Martino news: su Facebook il messaggio commovente per una persona che ama

Alessandra Amoroso Concerto Italia 1

Alessandra Amoroso gossip: le dichiarazioni su Annalisa e Jovanotti