in

Meteo e business: quando le previsioni (e il brutto tempo) fanno guadagnare

Possibile che qualcuno ci abbia guadagnato dalla mutevolezza del tempo di quest’estate? Certo che sì: mentre gli stagionali hanno pianto sotto il brutto tempo che si è abbattuto sulle località turistiche, il mercato delle previsioni meteo è stato uno dei pochi settori a riscontrare un trend così positivo da lanciare una nuova idea di business.

estate 2014 maltempo 9 motivi per cui il brutto tempo non è poi così male

Merito di bollettini allarmisti o di bombe d’acque presunte o scongiurate, sono sempre di più le persone che visitano quotidianamente un sito di fiducia per sapere come sarà il tempo il giorno successivo. È La Repubblica del 2 settembre 2014 a rendere noto che nel 2013 il giro d’affari che riguardava Ilmeteo.it, il sito più cliccato del settore (e il ventesimo tra tutti i portali italiani, con i suoi 35 milioni di visite al mese), è triplicato rispetto al 2011, con una parallela impennata dei profitti che raggiunge i 3 milioni di euro. Ma non si tratta di un caso isolato: anche Meteosolutions, che fornisce le previsioni allo stesso quotidiano, ha visto raddoppiare i ricavi e triplicare i profitti nell’ultimo triennio, mentre i soci di Epson Meteo, rilevato da Mediaset, vengono premiati con buste paga tutt’altro che scarne.

(fonte: La Repubblica)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Hellas Verona Serie A

Hellas Verona rosa completa Serie A 2014/2015

genova luigi ferraris

Genoa FC rosa completa Serie A 2014/2015