in

Meteo Pasqua e Pasquetta 2019 ultime news: lunedì dell’Angelo a rischio pioggia

Avevamo parlato qualche giorno fa delle previsioni meteo per Pasqua e Pasquetta 2019 con il rischio del maltempo. Se negli ultimi giorni con le emissioni aggiornata dei modelli meteo la previsione per Pasqua 2019 è decisamente migliorata, il meteo per la Pasquetta 2019 è invece decisamente peggiorato. C’è infatti, a leggere le ultime news dei principali siti di previsioni meteo, la possibilità che il lunedì dell’Angelo sia rovinato dalla pioggia. Dove e quando sarà “brutto tempo” a Pasquetta 2019 cerchiamo di capirlo insieme.

Meteo Pasquetta 2019: dove farà brutto tempo

Per la previsione meteo di Pasquetta 2019 ci affidiamo a IlMeteo.it, il portale diretto da Antonio Sanò tra i più seguiti in Italia su questo tema. “Se il giorno di Pasqua farà comunque registrare solo un generale aumento delle nubi, discorso diverso invece sarà per il Lunedì di Pasquetta, il quale, non solo sarà rovinato dalle nubi, ma soprattutto subiremo la beffa dalla pioggia”. Ma dove farà brutto tempo?

Meteo weekend: dal caldo al maltempo, previsioni dettagliate

Secondo IlMeteo.it sarà soprattutto il Centrosud a subire l’agguato del maltempo nel giorno di Pasquetta 2019, anche se non è esclusa qualche pioggia anche sulle regioni settentrionali. “Alcune piogge potranno bagnare il Piemonte, i monti della Liguria, tutta l’Emilia, l’ovest Lombardia ed entro sera tutto resto del Nord. Al Centro qualche debole piovasco bagnerà molti settori dell’area Adriatica e la Toscana. Infine, piogge sparse e qualche isolato temporale, si verificheranno dapprima sulla Sicilia centro orientale in movimento verso il resto delle regioni. Su queste aree è atteso una generale flessione delle temperature massime”.

Tutte le news meteo su UrbanPost

Marco Pantani ultime news

Morte Marco Pantani, il legale della famiglia: «La prima indagine del 2004 è l’antologia di tutto quello che non si deve fare»

Multa auto viene data a te se sei conducente di un veicolo intestato ad altri. Nuova legge