in

Meteo ponte Ognissanti 2018: arriva davvero il primo assaggio d’inverno?

Che tempo farà nel ponte di Ognissanti 2018? Non lo sappiamo con certezza. Ecco, molti di voi ora saranno tentati di chiudere pagina e passare ad un altro articolo. Invece vi invitiamo a restare e a leggere con attenzione. Vi informiamo sulla tendenza meteo per le prossime settimane e su quello che vedono al momento i modelli di previsione per il ponte di Ognissanti 2018. Con una raccomandazione: le previsioni meteo oltre i tre giorni, lo dicono tutti i meteorologi seri, sono molto difficili se non praticamente impossibili.
Eppure da qualche anno a questa parte molti siti d’informazione meteo diffondono notizie in stile previsione anche per un arco temporale molto ampio. Succede soprattutto in vista di festività, come in questi giorni con il ponte di Ognissanti 2018. Che tempo farà nei quattro giorni di questo ultimo ponte festivo del 2018? Come abbiamo detto previsioni certe sono impossibili. Tuttavia i modelli meteo, che sono risultato del lavoro di calcolatori sempre più accurati, possono arrivare a prevedere la tendenza meteo fino a quindici giorni, anche se con un basso livello di affidabilità.

meteo halloween ognissanti 2018

Meteo ponte Ognissanti 2018: cosa dicono i modelli meteo

Al momento i modelli meteo che si spingono più in là come orizzonte temporale arrivano al 29 di ottobre. Ebbene, secondo le “uscite” di uno di quelli più famosi, l’americano Gfs (immagine qui sotto), una massa di aria fredda artica piomberebbe sull’Europa proprio alla fine del mese, arrivando a colpire anche l’Italia. Nei giorni successivi non è ancora dato sapere come evolverà la situazione. Certo, se dovesse essere confermato questo scenario, arriveranno pioggia, vento, neve a quote relativamente basse sia sulle Alpi che sugli Appennini e temperature quasi invernali su buona parte d’Italia. Il maltempo potrebbe risultare particolarmente intenso sulle regioni Adriatiche e al Sud.

previsioni meteo ponte ognissanti 2018

Arriva davvero il primo assaggio d’inverno?

Durante il ponte di Ognissanti 2018 arriverà dunque il primo assaggio d’inverno? Come detto non possiamo esserne certi: l’affidabilità dei modelli su una distanza temporale così lunga è attorno al 50%. Tutto può ancora cambiare dunque. Sui forum di discussione di meteorologia si parla della possibilità di una discesa fredda da est, che coinvolgerebbe maggiormente quindi le regioni Adriatiche. Poi potrebbe innescarsi una ciclogenesi mediterranea sui bacini meridionali. E’ la stessa teoria di alcuni siti meteo che insistono sul primo assaggio invernale proprio in concomitanza con il ponte di Ognissanti. Scrive IlMeteo.it: “Con gli aggiornamenti di oggi sembrerebbe confermata una poderosa irruzione di masse d’aria fredda in discesa dall’Artico proprio in prossimità del Ponte Festivo. Gli effetti si farebbero sentire già dal 31 Ottobre quando una perturbazione interesserà le Regioni del Nord portando piogge e la neve sull’Arco Alpino fin sotto i 1500 metri di quota. Successivamente il peggioramento si estenderebbe nelle giornate dell’1 e del 2 Novembre anche sul resto della Penisola”.
Noi non facciamo previsioni, vi informiamo. Nei prossimi giorni torneremo sull’argomento, con nuove informazioni meteo dettagliate basate sulle nuove uscite dei modelli di previsione. Come sempre, vi consigliamo di consultare il bollettino meteo (dell’Aeronautica Militare o dell’Arpa della vostra regione) e le allerte meteo della Protezione Civile prima di mettervi in viaggio.

Tutte le news meteo

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Isabella Ferrari e la sua lotta contro la malattia: «Non ho mai perso la mia quotidianità!»

Cagliari: trovato scheletro umano nella spiaggia di Cala Cipolla