in

Meteo prossimi giorni, anticipo di primavera: ecco dove farà più caldo

Il meteo in questa stagione invernale che si sta avviando alla conclusione ci ha riservato parecchie sorprese. E dopo un periodo piuttosto lungo di freddo e piogge, in particolare al Sud, il sole è tornato improvvisamente a splendere per alcuni giorni di fila, praticamente in tutta Italia. Complice la presenza dell’anticiclone africano, le temperature sono risalite ben oltre le medie del periodo. La situazione resterà immutata, lo dice il meteo dei prossimi giorni, almeno fino a giovedì. Poi nel weekend potrebbe tornare il gelo invernale, soprattutto al Centrosud, ma è ancora presto per poterlo confermare e anzi, le ultime indicazioni dicono che potrebbe trattarsi di un ritorno fugace.

Meteo fino a giovedì 21 febbraio: bel tempo e tepore primaverile

Mentre scriviamo il sole splende su tutta Italia con temperature che in alcuni casi sfiorano le medie del mese di aprile. Secondo il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare in questo momento ci sono ben 18 gradi a Ferrara, in Emilia Romagna, ma anche in altre città del Nord la colonnina di mercurio è schizzata verso l’alto: 16° a Verona, 15° a Milano, Torino, Bolzano e Udine. Anche al Centro le temperature sono salite ben oltre oltre i valori tipici del mese di febbraio: in questo momento ci sono 15° anche a Firenze mentre in Sardegna ci sono alcune città come Cagliari e Oristano che fanno segnare 16°. Valori un po’ più nella norma invece in Calabria e Sicilia, dove comunque si sfiorano i 15° quasi in tutte le città. Il tepore primaverile ci accompagnerà anche domani, con massime forse anche più elevate e attorno ai 18°, come mostra la mappa delle anomalie di temperatura a 850 hpa (1500 metri di quota) che pubblichiamo qui sotto: il colore rosa-rosso mostra le zone con l’anomalia positiva più marcata.

Meteo prossimi giorni: possibile evoluzione fino al weekend

Come anticipato dal nostro articolo di ieri, alcuni siti meteo parlano da giorni di ritorno del freddo invernale a partire da sabato 23 febbraio. Il peggioramento a leggere le ultime uscite dei modelli meteo interesserebbe però più che altro il Centrosud, con particolare insistenza sulle regioni del medio e basso versante Adriatico. Scrive a questo proposito Meteo.it, uno dei siti più autorevoli: “Nella parte finale della settimana vi è la possibilità del passaggio di un veloce nucleo di aria fredda proveniente della Russia che determinerà un temporaneo calo delle temperature, più sensibile al Sud e sulla Sicilia ma gli eventuali fenomeni associati dovrebbero risultare scarsi”. Anche altri siti concordano con l’analisi del Centro Epson Meteo, ma per avere previsioni più certe dovremo attendere la fine della settimana. Noi come sempre vi diamo conto delle sole previsioni realizzate da meteorologi professionisti. Continuate a seguire le nostre news meteo per restare sempre aggiornati.

Written by Andrea Monaci

48 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it, ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto tra gli altri per il "Lavoro e Carriere" e "Il Secolo XIX". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Sara Affi Fella è fidanzata? Ecco chi sarebbe la nuova “fiamma” dell’ex tronista di “Uomini e Donne”

“Uomini e donne”, Andrea Dal Corso appello a Teresa Langella dopo la scelta: «Ho bisogno di chiarire con te!»