in

Meteo prossimi giorni: arrivano maltempo e freddo? Ecco quanto è probabile

Le previsioni meteo per i prossimi giorni parlano ancora una volta di maltempo. Secondo i principali modelli di previsione, infatti, la seconda metà del mese di novembre porterà un clima autunnale e temperature tipiche del periodo. I principali siti di previsione, almeno i più affidabili, non si sbilanciano più di tanto. Come sapete, infatti, le previsioni meteo oltre i tre giorni hanno bassa affidabilità, figuriamoci oltre una settimana. Tuttavia il meteo dei prossimi giorni potrebbe essere all’insegna del maltempo, previsione che non è al momento possibile definire affidabile e per questo utilizziamo il condizionale

Tutte le news meteo su UrbanPost

meteo prossimi giorni arrivano maltempo e freddo

Cosa dicono i modelli meteo per i prossimi giorni

Una cosa che fanno quotidianamente i meteorologi è consultare le mappe dei modelli meteo. Si tratta di carte di previsione frutto del lavoro di potenti calcolatori, che elaborando i dati dell’atmosfera riescono a fornire previsioni sull’evoluzione del tempo. Ecco, dopo aver consultato i principali siti meteo e le uscite dei modelli GFS (americano) e ECMWF (europeo), i due più importanti, possiamo affermare questo. In ogni caso la nostra raccomandazione è sempre la stessa: noi facciamo informazione, non previsioni. Per le previsioni rivolgetevi a siti meteo affidabili o ai servizi pubblici (Arpa, Aeronautica Militare). Tornando ai modelli meteo, possiamo dire che entrambi concordano su una fase di maltempo in arrivo sull’Italia. Il modello GFS vede l’arrivo di un nucleo di aria fredda siberiana in arrivo sull’Italia a partire da lunedì 19 novembre, che potrebbe raggiungere la sua massima intensità attorno a mercoledì 21 novembre (immagine in basso). ECMWF vede più o meno la stessa evoluzione, anche se secondo il modello europeo il maltempo potrebbe colpire di più il Nord e il Centro Italia, mentre Sud e Sicilia resterebbero ai margini. Sul fronte delle temperature, stessa previsione per entrambi i modelli: le temperature scenderanno anche parecchio sotto le medie del periodo soprattutto a cavallo tra mercoledì 21 e giovedì 22 novembre, ma secondo il modello europeo il Sud resterà più al riparo dall’anomalia termica (il modello GFS vede fino a otto gradi in meno a 1500 metri di quota). Ricordiamo che al momento questa previsione ha un’affidabilità piuttosto bassa.

Dove farà più freddo nei prossimi giorni

Molto difficile dire dove pioverà di più nei prossimi giorni, almeno fino a venerdì è possibile dirlo con sufficiente certezza, oltre no. Così come è abbastanza difficile dire dove farà più freddo nel weekend e la prossima settimana. Possiamo però ipotizzare, come fanno tutti i siti meteo seri in queste ore, che le regioni più esposte all’afflusso di aria fredda saranno quelle Adriatiche. Ma l’aria fredda si estenderà poi a tutta la penisola, per cui le temperature caleranno in modo generalizzato in tutta Italia. Per avere previsioni accurate affidatevi sempre a siti meteo conosciuti, al servizio della vostra Arpa regionale o al Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare. Vi aggiorneremo nei prossimi giorni con news aggiornate sul meteo, come sempre su UrbanPost.

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

M5S contro i giornalisti, Rosato: «Grillo fa la lista degli editori cattivi, ma Di Battista pubblica con un editore cattivo»

Ennio Fantastichini in ospedale per una polmonite: l’attore è grave