in ,

Metteo Renzi contestato a Napoli, Catania e Taranto, ma i sondaggi sono a favori del Premier

Milano è solo l’ultima delle tappe del Premier Matteo Renzi. Dentro Palazzo Marino il sindaco Sala ed il Premier firmavano il patto per Milano, fuori dall’edificio la contestazione, piccola, ma rumorosa. A Napoli, Catania, Taranto e Lucca il Presidente del Consiglio è sempre stato accolto con forme diverse di contestazione. La più clamorosa è avvenuta ai piedi dell’Etna con il cordone di Polizia che è intervenuto, stando alle dichiarazioni dei presenti e alle foto dei giornalisti, con cariche per sedare la folla. Slogan e rabbia, la figura del Premier sta dividendo il paese a metà. Eppure stando ai sondaggi diffusi in questi giorni, il Presidente del Consiglio starebbe vincendo.

Prendiamo ad esempio tre sondaggi fondamentali nella trattazione di questa storia. La prima proviene da EMG acqua ed è del 10 settembre. Secondo i dati, il Pd è tornato nuovamente in testa ai sondaggi con il 32,4%, contro il 29,2% del M5S. Il secondo punto proviene dagli avversari. La Lega scende clamorosamente nei sondaggi fino a toccare l’11,6%, sorpassata anche da Forza Italia al 12,4%. Il terzo punto invece è relativo al Referendum.

Nel mezzo dell’estate, piena campagna elettorale per le comunali, il No al quesito di novembre era ben saldo in testa, mentre ora stando ai sondaggi dell’Istituto Piepoli, siamo al pareggio tra le due risposte, mentre scendono gli indecisi. Il trend sembrerebbe andare tutto a vantaggio del Premier. Ma i punti non sono finiti qua. Per completare l’analisi consideriamo anche un altro sondaggio, quello sui principali sfidanti, il M5S. Il giudizio degli italiani verso il gruppo di Grillo, complice la situazione di Roma ancora da definire, si è abbassato notevolmente. Insomma fuori dai comizi aumenta l’insofferenza, ma dentro il consenso sembra favorire le decisioni del Premier.

Photo Credits Marco Salamina

Paralimpiadi Rio 2016 programma gare

Paralimpiadi Rio 2016 programma gare 15 settembre: orario diretta tv e streaming gratis

mostre treviso impressionismo

Mostre Treviso, al Museo di Santa Caterina arrivano i grandi maestri dell’Impressionismo