in

Mia Cellini testimone di nozze di Francesca Cioffi: l’ex gieffina sparla dei coinquilini

Mia Cellini, diventata famosa per aver partecipato alla tredicesima edizione del Grande Fratello, ha rilasciato un’intervista esclusiva a Eva 3000 in cui si è raccontata a poche settimane dalla fine del reality di Canale 5. La spiritosa romana, soprannominata gnappetta, ha parlato di sé e del matrimonio della coinquilina e compagna Francesca Cioffi senza tralasciare alcuni commenti acidi sugli ex compagni della Casa.

Francesca Cioffi GF13

Il prossimo 30 giungo la Cellini sarà testimone e damigella al matrimonio dell’amica napoletana: il rapporto che lega le due, seppur nato da poco e sotto gli occhi di milioni di spettatori, si è dimostrato essere molto forte. Mia e Francesca hanno anche pensato di tatuarsi il numero 13, per ricordare la loro avventura nella Casa di Cinecittà. La gnappetta ha poi parlato degli ex coinquilini, senza risparmiare davvero nessuno.

Chicca e Giovanni sono stati definiti “falsi come una banconota da 7 euro”, Angela invece sempre autentica mentre di Modestina non ha mai capito la grande popolarità. Per quanto riguarda Samba, Mia ha da dire che il senegalese non l’ha mai convinta seppur abbia saputo giocare bene i suoi assi nella manica e infine la romana ha affermato di essere stata presa in giro dal vincitore Mirco in più di un’occasione.  Sulla sua vita privata la Cellini ha rivelato il ritorno di fiamma con l’ex fidanzato, smentendo definitivamente le voci circa Emanuele Trimarchi.

dal La7 a Real Time

Ricette dolci, la “ciambella agli agrumi” di Benedetta Parodi

Ricetta emiliana: malfatti di ricotta, funghi, profumo di risina e zenzero