in ,

MiArt 2016, Milano diventa capitale d’arte contemporanea: 153 gallerie da 16 Paesi

Miart 2016, la Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Milano, è stata presentata ieri a Palazzo Marino: all’evento parteciperanno 153 Gallerie provenienti da ben 16 Paesi che esporranno il meglio dell’arte moderna, contemporanea e del design a edizione limitata.

Miart 2016, il grande evento milanese dedicato all’arte contemporanea, torna a Fieramilanocity dal 7 al 10 Aprile presentando 153 gallerie e importanti novità, tra le quali Decades: quest’ultima è una nuova sezione che, con le sue 9 gallerie, offrirà ai partecipanti un percorso lungo il Ventesimo secolo suddiviso a decenni. Insieme a Decades, anche le consuete sezioni che hanno sempre caratterizzato Miart: Established, Emergent, THENnow e Object. La prima sezione, Established, sarà costituita da 98 gallerie e suddivisa a sua volta in due sottosezioni denominate Master (gallerie con artisti storicizzati) e Contemporary (gallerie con artisti contemporanei). Collateralmente a Miart 2016, in collaborazione con il Comune di Milano, verrà inaugurata anche la settimana dell’arte contemporanea: a partire dal 5 aprile e per tutta la durata della fiera, un ricco programma eventi, inaugurazioni e aperture speciali che coinvolgeranno istituzioni pubbliche, fondazioni e gallerie private.

“Milano si conferma uno dei più importanti hub internazionali per la valorizzazione del pensiero creativo e città ideale per la produzione d’arte contemporanea, che proprio qui trova il terreno fertile per germogliare in futuri successi e in nuovi sviluppi, e diventare poi, di nuovo, avanguardia.” ha spiegato Filippo del Corno, assessore alla Cultura del Comune di Milano, durante la presentazione di Miart 2016 a Palazzo Marino.

Credits:
Art Direction & Graphic Design: Mousse
Photo Campaign: Bea De Giacomo

I lavori piu richiesti del futuro

I lavori più richiesti del futuro: 12 professioni da scegliere

Uomini e Donne Amedeo e Sophia, parole pesanti: prima la offende, poi si scusa