in

Mibact: tirocini 2015 per 130 giovani nel settore culturale

Il Ministero dei Beni culturali (Mibact) ha pubblicato un decreto per l’avvio delle procedure di assegnazione di 130 tirocini nel 2015, attraverso il Fondo “1000 giovani per la cultura”. L’opportunità è riservata a giovani laureati under 29 e si tratta di stage retribuiti (1.000 € lordi al mese). Di seguito tutte le informazioni utili per partecipare.

Nel decreto 19 giugno 2015, il Ministero dei Beni culturali ha indetto un fondo straordinario per l’attivazione di tirocini, nei quali si svolgeranno percorsi di formazione e di lavoro e si verrà inseriti nell’ambito di progetti per la tutela, la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale, in varie sedi in tutta Italia. La durata prevista è di sei mesi e al termine ciascun candidato riceverà un attestato di partecipazione. Sono ben 3 i bandi disponibili:

1) 30 posti alla Soprintendenza speciale per Pompei, Ercolano e Stabia;

2) 45 posti ai Poli museali regionali e 5 posti alla direzione generale;

3) 30 posti all’Archivio centrale dello Stato, l’Istituto centrale per gli Archivi, le soprintendenze archivistiche e gli archivi di Stato e 20 posti alle Biblioteche nazionali di Roma e Firenze e alle biblioteche statali.

I bandi verranno pubblicati a breve e sarà possibile candidarsi entro un mese dalla pubblicazione. Per avere maggiori informazioni e rimanere aggiornati sulla pubblicazione vi consigliamo di tenere sempre sott’occhio la pagina del Mibact.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Zappacosta titolare

Calcio Torino Ultimissime: la situazione di Zappacosta

sindrome di stoccolma

La sindrome di Stoccolma: amare il proprio carnefice, i casi più eclatanti