in , ,

Michael Mantenuto morto attore Walt Disney: recitò in ‘Miracle’, si sarebbe tolto la vita

Michael Mantenuto: è morto il giovane e promettente attore di Hollywood. Aveva 35 anni e secondo le prime indiscrezioni di queste ore sarebbe stato trovato senza vita nell’abitacolo della sua auto, pochi giorni fa. L’ipotesi più plausibile al vaglio degli inquirenti è che la giovane star si sia suicidata.

Michael Mantenuto era un giovane attore in erba: aveva infatti partecipato solo a tre film, tra i quali uno del 2004, “Miracle”, prodotto dalla Walt Disney, nel quale aveva recitato a fianco di Kurt Russel, vestendo i panni di giocatore di hockey, ruolo che lo rese celebre.

Il suo da subito era parso un talento indiscutibile, garanzia di una carriera nel cinema che prometteva grandi successi. Asso dell’hockey su ghiaccio, grazie a queste sue capacità era stato infatti scelto per il film “Miracle”, che narrava la storia della U.S. Olympic Hockey Team del 1980.

Mantenuto era sposato con Kati Vienneau, aveva due figli. Ignoti al momento i motivi che lo avrebbero spinto a togliersi a vita, se di suicidio davvero si è trattato. Saranno le indagini a verificarlo. Tuttavia fin d’ora circolano voci non confermate dagli inquirenti secondo le quali l’attore si sarebbe sparato.

Grande Fratello Vip, Francesco Totti dentro la Casa

Ilary Blasi età: Francesco Totti festeggia così il compleanno della sua signora (FOTO)

Pesce crudo, sushi e intossicazione alimentare, come difendersi

Pesce crudo e intossicazione alimentare: regole da seguire quando mangiamo sushi