in ,

Michael Schumacher condizioni di salute, l’ex manager: “E’ ora di dire la verità ai tifosi”

Qualche settimana fa c’è stata la ricorrenza dei tre anni dall’incidente sugli sci occorso all’ex campione di Formula 1 Michael Schumacher che da quel momento ha iniziato un lungo calvario che dopo alcuni mesi di coma in gravi condizioni, si è spostato nella sua casa per un lungo e complicato processo di riabilitazione. Attorno alle condizioni di salute del tedesco continua a rimanere un alone di mistero, con la famiglia Schumacher che non lascia fuoriuscire nessuna notizia riguardo lo stato di salute dell’ex campione. Ad intervenire su questa situazione, è stato l’ex manager di Michael Schumacher ai tempi della Ferrari, Willi Weber. 

L’ex braccio destro di Schumacher non condivide la scelta della famiglia di non rivelare notizie sulle reali condizioni di salute dell’ex pilota e in un’intervista alla rivista Bunte ha esternato il suo punto di vista sulla vicenda: “Ho lottato per un po’ perché la famiglia Schumacher non vuole dire tutta la verità, ma mi scontro contro un muro, non ascoltano il mio consiglio.”

Weber poi rincara la dose, affermando che sia arrivato il momento di rivelare ai tifosi quali siano le condizioni di salute di Michael Schumacher: Credo che sia giunto il momento di dire la verità ai tifosiLa speranza è l’ultima cosa che si perde. Quando sono a casa e il telefono squilla, a volte penso che sarà Michael a chiedere come sto.” Queste le parole di Weber, riportate dalla redazione di MotoriOnline.

Fedez contro Jovanotti

Comunisti col Rolex album tracklist e collaborazioni, Fedez e J-Ax Instore Tour 2017: ecco le date

Juventus Lazio probabili formazioni

Juventus – Lazio probabili formazioni e ultime news, 21a giornata Serie A