in

Michael Schumacher news, Jean Todt parla delle condizioni dell’ex pilota

Sono ormai trascorsi due anni da quel maledetto 29 dicembre 2013, giorno in cui l’ex pilota Michael Schumacher è rimasto coinvolto in un incidente con gli sci sulle Alpi francesi nei pressi di Meribel nel quale ha riportato gravi lesioni al cervello; dopo i mesi di coma e quelli di calvario in una clinica svizzera è tornato a casa nel settembre del 2014, dove sta ancora svolgendo la riabilitazione seguito da un equipe di dottori e specialisti.

Negli ultimi mesi si era parlato di come Schumacher fosse arrivato a pesare circa 45 chili, sottolineando come non sia ancora in grado ne di camminare ne di parlareA tornare a parlare del tedesco dopo gli ultimi aggiornamenti sulle sue condizioni, è il suo ex amico e capo scuderia in Ferrari Jean Todt, così come riportato da Today.it:

Michael Schumacher sta ancora lottando, non dimentichiamoloMichael è un caro amico, la sua famiglia è molto vicina a me e io sono molto vicino a loro. Dobbiamo sostenere lui e la sua famiglia. Sono stato molto orgoglioso di quello che Michael ha fatto e a volte si tende a dimenticarlo“

 

Capodanno 2016 crociere: le migliori offerte per i single

Capodanno 2016 crociere: le migliori offerte per i single

capelli corti 2016, tagli capelli corti, tagli capelli inverno 2016, tagli capelli lisci corti, tendenze capelli 2016, caschetto lungo, caschetto corto,

Capelli corti tendenze: 3 tagli a caschetto per l’inverno 2016