in

Michael Schumacher ultime notizie, la manager: “E’ in continuo recupero”

Agli inizi di febbraio Luca Cordero Di Montezemolo aveva parlato delle condizioni di salute di Michael Schumacher, confermando commosso che non c’erano buone notizie riguardo un eventuale miglioramento dell’ex pilota tedesco; i tifosi e gli appassionati di Formula 1 intanto si continuano a chiedere come stia davvero il campione dopo l’incidente del 2013 sugli sci a Maribel che lo ha costretto in un letto d’ospedale a lungo e che ora lo vede impegnato in una difficilissima riabilitazione.

A rilasciare nuove dichiarazioni in merito è stata la manager di Michael Schumacher, Sabine Kehm, che ha provato a spiegare come mai ci sia un alone di mistero attorno alle condizioni dell’ex pilota tedesco, spiegando che si vogliono evitare speculazioni di ogni sorta come avvenuto in precedenza quando erano trapelate indiscrezioni: “Al momento non vedo alternative, ogni frase diventa catalizzatore per nuove indagini, ogni parola è un faro per ulteriori informazioni. Non finisce mai”.

La linea tenuta dalla famiglia è in linea con quanto fatto dal tedesco durante tutta la sua vita e cioè mantenere separata la sfera privata da quella pubblica: “Prima dell’incidente la vita privata di Michael era sacra e tutti lo hanno accettato”. Alla fine dell’intervista alla Sueddeutsche Zeitung arriva anche una conferma sul recupero di Michael Schumacher che fa ben sperare: “Il recupero di Michael è un processo continuo”.

Film in uscita marzo 2016: “Un paese quasi perfetto”, trailer e trama con un medico speciale

pensioni 2017 Opzione donna, aspettativa di vita e ottava salvaguardia, elle richieste dei sindacati

Riforma pensioni 2016 ultime novità: pensioni d’oro, il ricalcolo sfuma? Le motivazioni di Antonello Crudo dell’Inps