in

Michele Bravi: «Dopo l’incidente non ho parlato per mesi, ora sto tornando alla realtà!»

«Non ho parlato per mesi, ora sto tornando alla realtà!». Per la prima volta dopo l’incidente del 22 novembre 2018 costato la vita ad una donna in sella ad una moto, il vincitore di X Factor 2013, Michele Bravi, ha rilasciato un’intervista a Il Corriere della sera. Un modo per tornare alla realtà, per rinascere. «Il rispetto per questa tragedia mi ha portato al silenzio. Tornare a parlare è strano: questa non è solo la mia storia. Non so. Sono sempre stato uno che parlava molto, il silenzio mi spaventava!», ha raccontato il giovane cantante, la cui esistenza da quel tragico giorno è cambiata completamente.

Michele Bravi: «È cambiato tutto, è cambiato il mio modo di vedere le cose!»

«Avevo appena finito di fare le prove dei concerti che ci sarebbero stati da lì a pochi giorni… Sì, è cambiato tutto perché è cambiato il mio modo di vedere le cose. Prima quello che mi capitava si divideva in modo binario: bene o male, bianco o nero, giusto o sbagliato. Smetti di semplificare la realtà in due poli e vedi un mondo molto più complesso!», ha affermato il 24enne, che di quella drammatica sera non vuole però parlare: «Non voglio rendere questa tragedia un momento di opinione pubblica. Dico solo che sono state fatte intendere tante cose sbagliate!». Secondo quanto ricostruito quel maledetto 22 novembre 2018, a Milano, Michele Bravi avrebbe effettuato un’inversione vietata per poi immettersi nel senso di marcia opposto. Proprio in quel momento stava sopraggiungendo una donna in sella ad una Kawasaki, che non è riuscita a frenare e si è schiantata contro la portiera della vettura.

Michele Bravi: «Ho avuto la fortuna di essere portato per mano a fare psicoterapia!»

Per fortuna, in un momento tanto difficile l’artista ha trovato il supporto di persone eccezionali che gli sono state accanto: «Ho scoperto di avere tanti porti sicuri che ignoravo […] Queste persone mi hanno fatto alzare dal letto, mi hanno portato da mangiare, fatto uscire di casa. Sono tornato un bambino e loro mi hanno rieducato a vivere […] Ho avuto la fortuna di essere portato per mano a fare psicoterapia. Senza quella, non sarei qua e se c’è un messaggio che posso dare è questo: non temere di farsi aiutare!», ha affermato Michele Bravi, che poi ha spiegato di avere voglia di tornare al suo amato pubblico, ma che ha ancora bisogno di tempo: «Sto muovendo i primi passi!». Tornerà sui social? È questa la domanda che tanti fan si pongono da tempo. Michele Bravi a Il Corriere ha spiegato che il suo modo di comunicare sarà diverso: «Non è giusto parlare di cambiamento perché di solito quello ha un decorso temporale: per me è stato tutto improvviso. Per questo mi è difficile parlare di ritorno: io non sono sparito, sono solo rimasto in silenzio!». 

leggi anche l’articolo —> Silvio Berlusconi, rivelazioni piccanti: «Me ne facevo sei per notte, adesso…»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

GF 16, lite tra Francesca De André e Gennaro Lillio: un amore già finito?

Silvio Berlusconi, rivelazioni piccanti: «Me ne facevo sei per notte, adesso…»