in ,

Michelle Hunziker accusata di diffamazione per un servizio a “Striscia la Notizia”

Michelle Hunziker è stata citata in giudizio dalla Procura di Rimini, dovrà difendersi dall’accusa di diffamazione nei riguardi del suo ex agente Rodolfo “Rodì” Mirri. Simultaneamente all’udienza fissata per il 20 febbraio prossimo, insieme alla showgirl dovrà comparire in giudizio anche l’inviato del tg satirico di Canale 5 “Striscia la notizia”, Max Laudadio

Michelle-Hunziker querelata dall'ex agente Rodolfo Mirri

In un servizio di Striscia la Notizia, realizzato con telecamere nascoste nell’ufficio di Mirri, a Riccione, era venuto fuori che l’agente nello svolgimento della sua attività di talent scout, tra le tante ragazze che sognano di entrare nel mondo dello spettacolo, avrebbe richiesto in cambio vantaggi di natura sessuale. Michelle Hunziker aveva apostrofato Mirri dicendogli che “si doveva vergognare”, il suo ex agente aveva reagito con la querela.

Questa notizia giunge alla Hunziker, spezzando l’armonia di una stagione particolarmente felice con un nuovo bimbo in arrivo, un matrimonio alle porte e due meravigliose figlie.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Antonio Logli intercettazioni compromettenti

Roberta Ragusa, Antonio Logli intercettato: parlò di dettagli che non poteva conoscere

Il Commissario Montalbano episodio con Belen Rodriguez

Anticipazioni Il Commissario Montalbano: “Il campo del vasaio”, episodio con Belen Rodriguez