in

Michelle Hunziker, un segreto rivelato dopo 10 anni di cui pochi parlano

Una verità che viene fuori dopo dieci anni ma è forse sminuita nonostante la gravità che ha avuto per Michelle Hunziker. La bella Michelle è entrata ormai di diritto tra le conduttrici più amate e stimate dagli italiani e ogni due per tre si ritrova protagonista di gossip che la vedono inverosimilmente incinta o separata dal marito Tomaso Trussardi. Eppure la biondissima Hunziker di cose da raccontare ne avrebbe molte altre e tanto ci sarebbe da scrivere se non ci si soffermasse sul superfluo, per la gioia degli inguaribili del gossip. Come dichiarò tempo fa la stessa Michelle in un’intervista poi ripresa dai principali giornali italiani, l’attrice è stata vittima per ben cinque anni di una setta che la teneva prigioniera e che (la conferma arriva dalle parole della stessa Hunziker, ndr) provocò la fine del suo matrimonio con il cantante Eros Ramazzotti.

Michelle Hunziker, le dichiarazioni shock

Mi dicevano che mio marito era negativo per me, ma io lo amavo moltissimo. Quando Eros mi ha messo davanti alla scelta ‘o me o loro’ io ho scelto loro”, ha confessato la conduttrice interrogata sulla vicenda. Ha poi continuato il racconto: “Sono entrata in questa setta senza neppure accorgermene. Per controllarmi mi hanno allontanato dai miei affetti e fatto leva sulle mie debolezze. Mi filtravano le telefonate, non potevo parlare neppure con mia madre, che non ho visto per quattro anni”, queste le parole raggelanti della Hunziker.

Michelle, le terribili rivelazioni: “Mi mettevano in castigo…”

Un periodo buio per la simpatica Michelle che ricorda tristemente quei momenti della sua vita, sollevata però dal conforto di esserne uscita e di essere oggi una donna serena accanto alla sua famiglia. “Mi mettevano in castigo – continua la conduttrice- mi lasciavano sola. Minavano la mia autostima dicendomi che non avevo talento e che avevo successo solamente perché avevo intrapreso questo percorso spirituale”. Non solo l’inganno personale e la violenza psicologica: l’attrice svizzera ed ex modella è stata infatti truffata anche da un punto di vista economico. “Mi hanno fatto lasciare la mia agenzia – ha confessato– e convinta ad aprire una nuova società, finanziata totalmente da me. Ovviamente pagavo e davo da mangiare a tutti loro. Ad un certo punto mi hanno persino convinta a cedere tutte le mie quote a loro».

Leggi anche –> Michelle Hunziker rivelazione triste sulle feste: «Da allora il Natale non ha avuto più lo stesso sapore!»

Sanremo 2019, accuse di plagio per alcuni artisti del Festival: sospetto o verità?

2000 euro a settimana per viaggiare un anno in crociera: il lavoro da sogno offerto da Royal Caribbean