in

Michelle Rodriguez fa outing e dichiara di essere bisex

Ha partecipato a “Fast and Furious” e “Resident Evil”, “S.W.A.T. – Squadra speciale anticrimine”, è stata Ana Lucia nella serie televisiva cult “Lost” e ha recitato nel film “Avatar” di James Cameron. Michelle Rodriguez ha fatto parlare molto di sé e sul suo conto ci sono molte indiscrezioni. Ma questa volta l’attrice di San Juan, Texas, in un’intervista rilasciata all’Entertainment Weekly  ha dichiarato di essere bisessuale. Paul Walker, Jordana Brewster, Vin Diesel, Michelle Rodriguez

E pensare che appena qualche anno fa la giovane diva, in un’intervista sulla rivista femminile Cayena della Repubblica Dominicana, aveva negato la sua omosessualità. Oggi, invece, spiega di essere bisex affermando che non ha mai camminato sul tappeto rosso con nessuno. Nella finzione cinematografica interpreta sempre ragazze mascoline ma anche nella realtà non è così diversa. Dice che fa tutte le cose che le passano per la testa, che è molto curiosa, che non le piace starsene seduta senza far niente e, quindi, è molto dinamica.

Sempre la Rodriguez, in precedenti dichiarazioni, aveva parlato della sua vita privata e della sua attrazione per gli uomini virili, tralasciando gli altri. Forse è per questo che non ha trovato ancora un partner e vive da otto anni da sola a Los Angeles. La mascolina texana  dopo i sequel del fortunato film “Fast and Furious” tornerà sul grande schermo  con “Machete Kills”,  sequel dello storico “Machete” diretto da Robert Rodriguez, al fianco di star e attrici del calibro di Lady Gaga, Sofia Vergara, Jessica Alba e Amber Heard. In questa nuova pellicola  Michelle interpreterà un personaggio da dura:  Luz – Shè , una ragazza che in apparenza vende panini ma in realtà è a capo di ‘la Rete’, un’organizzazione di aiuto per gli immigrati clandestini.

Seguici sul nostro canale Telegram

Cartellino Azzurro

Cartellino azzurro per chi bestemmia in campo

UeD Bruna

Anticipazioni Uomini e Donne: Trono Over ricco di polemiche