in

Mickey Rourke irriconoscibile: divo trasfigurato dal lifting

 

Paparazzato all’uscita di un centro sportivo di Beverly Hills, dopo un faticoso allenamento, l’ex divo di Hollywood appare del tutto trasfigurato nel volto dai molteplici interventi di chirurgia estetica. In una mise super aderente e giovanile, si mostra molto sicuro di sé ed esibisce un fisico allenato, anche se inevitabilmente segnato dal tempo.Mickey Rourke

L’indimenticabile protagonista del film “9 settimane e ½” sembra aver perso il suo fascino, oggi è irriconoscibile. Sempre disponibile con i fotografi, si è facilmente lasciato immortalare a più riprese, esibendo un’espressione soddisfatta, per nulla  preoccupato dell’effetto che i pantaloncini da ciclista avrebbero potuto  generare. Il divo, prima di diventare attore, è stato un pugile. E negli ultimi tempi ha ripreso ad allenarsi duramente, come era solito fare agli inizi della carriera. Ecco il perché del suo fisico tonico che, però, stona ulteriormente con il suo viso: irrimediabilmente segnato dal bisturi. Il ricorso alla chirurgia plastica, stando alle sue parole, sarebbe dovuto esclusivamente al tentativo di riparare ai danni causati dalla boxe.

Sarà, ma ormai del sex symbol degli anni ’80 non è rimasta alcuna traccia. Fortunatamente il suo talento indiscusso è sopravvissuto al suo volto e ai segni della chirurgia correttiva: la sua carriera di attore, infatti, in questi anni non si è mai arrestata. Negli ultimi tredici anni ha girato più di 20 pellicole, ricevendo diverse nomination come migliore attore ai Premi Oscar e Golden Globes.

Seguici sul nostro canale Telegram

Fiorentina Batte Milan 11 Novembre

Serie A, Fiorentina-Napoli: viola favoriti per i bookmakers

Milan-Lazio, quote scommesse: rossoneri super favoriti